rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
News

Kekko Silvestre racconta i Modà nel libro "Come un pittore"

Il frontman della band milanese racconta la storia del gruppo dalle origini fino al successo

Freschi di premiazioni ai Trl Awards di Mtv, i Modà si raccontano in "Come un pittore", il libro scritto dal frontman Francesco "Kekko" Silvestre.

In vendita da martedì 8 maggio e in attesa di essere presentato giovedì 10 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino, "Come un pittore" di Silvestre racconta nei dettagli la storia della band meneghina di cui fa parte insieme a  Enrico Zapparoli (chitarra), Diego Arrigoni (chitarra), Stefano Forcella (basso), Claudio Dirani (batteria).

Silvestre parla dalle difficoltà iniziali per emergere, degli incontri con le case discografiche, i talent scout, le tournée in giro per l'Italia, fino all'esplosione nel 2010 con "Sono già solo" e "La notte", senza lasciarsi abbattere dagli "anni di gavetta e fatica, di delusioni e fregature, che l'hanno portato a un passo dalla rinuncia".

L'anno successivo i Modà ottengono una consacrazione con il secondo posto al Festival di Sanremo con "Arriverà", cantata in coppia con Emma Marrone e al Forum di Assago, dove Silvestre aveva sempre sognato di esibrisi, c'erano 12mila persone ad ascoltare lui e Modà.

"Come un pittore" è anche il titolo dell'ultimo singolo dei Modà, lanciato poche settimane fa.  

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kekko Silvestre racconta i Modà nel libro "Come un pittore"

Today è in caricamento