rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Non sono cattiva, mi disegnano così

Sonia Bruganelli dice addio al Gf Vip ma sfotte Delia: "Una cagna maledetta". Poi le confidenze sullo psicologo

Una lunga intervista dove l'opinionista non ha usato mezzi termini e ha detto la sua su Adriana Volpe e la "moglie" di Alex Belli

Sonia Bruganelli si è raccontata in una lunga intervista a Chi dove ha parlato della sua esperienza al Gf, del suo futuro, dei figli e di Paolo Bonolis: i due hanno in cantiere grandi progetti.

In particolare Bruganelli ha ringraziato Alfonso Signorini per averla scelta come opinionista del Grande Fratello Vip, questa occasione è arrivata in un "momento particolare della mia vita, mi ha fatto crescere, mi ha aiutata as avere maggiore consapevolezza. Ma posso annunciare che il prossimo anno non ci sarò". Sonia ha quindi deciso di abbandonare la nave Signorini e a questo punto la domanda sorge spontanea Adriana Volpe cosa farà? Chissà se l'opinionista rilascerà dichiarazioni in merito.

Dopo il Gf Vip, Delia Duran e lo psicologo

"Il Grande Fratello è un format che fa cambiare ogni tipo di emozione. Ti avvolge e ti travolge. Sono felice di aver fatto parte di questa strada" quindi sì Bruganelli è certa di non voler continuare il percorso da opinionista. Sulle polemiche da social Bruganelli non ha molto da dire solo che "chi odia sul web sono gli asociali che hanno una marea di profili fasulli. E che fai, parli con il nulla? E poi io amo le critiche lontane dai facili consensi. E poi che fai parli con il nulla?". "Crede che mi serva uno psicologo? Guardi che sono andata in cura. L'ho fatto per un paio d'anni, dopo la nascita di mia figlia Silvia, mi ha aiutato, ma ad un certo punto bisogna chiudere per migliorare".

Scontato il commento sul triangolo Delia-Soleil-Alex e sulla modella entrata da poco più di una settimana ha un'idea ben precisa: Delia? "Mi sembra la Cagna maledetta, un personaggio della serie tv Boris: l'attrice over action che non sa recitare". Il futuro di Bruganelli sarà impegnato tra l'agenzia di scouting Sdl e con un nuovo progetto con il marito, Paolo Bonolis. "C'è una novità Paolo è ufficialmente il mio socio. Ha voglia in questo periodo di scrivere: si metterà in gioco e selezioneremo insieme i format o ne produrremo di nuovi per altri. Ha trovato una macchina funzionante di cui ora è proprietario e si diverte". Con loro lavorerà anche il figlio più grande di Bonolis, Stefano che "lascerà gli Stati Uniti e inizierà partendo dalla gavetta, ovvero facendo fotocopie. Sarà bellissimo, Paolo potrà recuperare il tempo perduto da giovane".

"In passato ho sbagliato a fidarmi delle persone sbagliate. Ma ho perso così tante volte che ora ho una corazza d'acciaio. Quella del personaggio cattivo è una fiaba che mi hanno appiccicato addosso, o forse l'ho creata io... mi sa che devo tornare in cura dallo psicologo". La prossima Sonia Bruganelli? "C'è già... è Soleil, ma non diteglielo sennò ci crede".

Sonia e la famiglia: "Bonolis? Il mio migliore amico"

Durante l'intervista di Chi era impossibile non fare una domanda sui figli di cui Sonia è molto orgogliosa: "Davide tra poco compirà 18 anni e io ho paura. È un bel ragazzo con un cognome importante, spero che abbia le spalle larghe per sbagliare, cadere e rialzarsi. Adele è indipendente, più grande della sua età, 14 anni. Lei vive fuori da questa epoca: fa teatro, è appassionata di fumetti, scrive racconti sul giornalino della scuola, è l'artista di casa. Silvia, il nostro supereroe, in questo momento di pandemia lei con i suoi 19 anni riempie le nostre giornate con la sua solarità, con la sua voglia di vita: ama vedere i musical e si diverte con poco. lei è la più risoluta". Paolo Bonolis è il suo migliore amico: "Noi due ci amiamo, ci vogliamo un mare di bene, ma abbiamo saltato uno scalino: quello di poter andare oltre la definizione di marito e moglie. Non è semplice. A volte è più facile lasciarsi quando le cose non vanno: noi invece abbiamo disinnescato e siam ripartiti. Oggi siamo noi tra noi, per noi.

Sonia, Adriana e il caso Magalli

Sulla foto con Giancarlo Magalli, Sonia rimane ferma sulle sue posizioni. "Non mi pento di nulla Adriana se l'è presa, ma i rapporti tra di noi sono sempre gli stessi, ovvero lontani" ecco che poi lancia una stoccata alla collega "vorrei rassicurare la Volpe che quando siamo in studio e parlo con un autore o uno dei presenti, lei non deve seguirmi perché magari pensa che io possa aver scoperto chissà quale segreto. Sembra mio fratello minore, con quale litigavo per avere le attenzioni di nostra madre. Solo che lei potrebbe essere la mia sorella maggiore per questioni anagrafiche. Adriana, stai serena..."

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sonia Bruganelli dice addio al Gf Vip ma sfotte Delia: "Una cagna maledetta". Poi le confidenze sullo psicologo

Today è in caricamento