Lunedì, 14 Giugno 2021
Spettacoli&Tv

Jim Carrey sconvolto per il suicidio della fidanzata: "Era il mio fiore"

I due stavano insieme dal 2012, tra alti e bassi, anche se sembra che nelle ultime settimane si erano detti definitivamente addio

E' sotto choc Jim Carrey per la morte della sua fidanzata, Cathrona White. La ragazza, 28 anni (25 meno di lui), è stata trovata senza vita nel suo appartamento di Los Angeles. Gli inquirenti non hanno dubbi, si tratta di suicidio, probabilmente provocato da abuso di farmaci.

I due stavano insieme dal 2012, tra alti e bassi, anche se negli ultimi mesi il rapporto si era incrinato tanto da arrivare a mettere la parola fine proprio pochi giorni fa. 

L'attore chiede silenzio e le uniche parole le affida a un comunicato in cui dà l'ultimo straziante saluto alla sua Catrhona: "Sono scioccato e profondamente addolorato per la scomparsa della mia dolce Cathriona. Era un gentilissimo e delicato fiore irlandese, troppo sensibile per questo mondo, per cui amare e essere amata era tutto. Il mio cuore è con la sua famiglia, gli amici e tutti coloro che l'hanno amata e si sono presi cura di lei. E' come se fossimo tutti stati colpiti da un fulmine".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jim Carrey sconvolto per il suicidio della fidanzata: "Era il mio fiore"

Today è in caricamento