rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Spettacoli&Tv

Robert Pattinson ha un problema con la bottiglia?

Una fonte ha rivelato a un sito di gossip americano che l'attore avrebbe iniziato con l'alcool dopo la fine della storia con la Stewart ma ora non è più in grado di dire addio alla bottiglia

La botta è stata forte, non c'è dubbio. E superare un tradimento scoperto dalle pagine dei tabloid e diventato subito "virale" non deve essere stato facile. Per questo si vocifera che Robert Pattinson abbia fatto ricorso alla bottiglia dopo essere stato tradito da Kristen Stewart con il regista - sposato e con prole - che l'aveva diretta nel suo ultimo film.

Una debolezza comprensibile, sussurrano in molti, ma che ora sembra diventato un vero e proprio vizio e il bel Robert non riesce più a smettere.

Secondo il sito ShowBizSpy, le cose non stanno andando molto bene per l'attore.

"Rob è diventato talmente dipendente dall'alcoll che ora porta la vodka sul set, dove beve tutto il giorno mentre lavora. Vuole anche aprire un bar esclusivo in Cahuenga Boulevard, dove poter partecipare in pace ai party e non doversi preoccupare di chi guarda - rivela la fonte - Kristen non lo sta aiutando, perché lei non vede che problema c'è nel bere. Tutti pensano che la loro sia una relazione non salutare. La cosa migliore che potrebbe accadere per Rob sarebbe lasciare Kristen e smettere di bere, per salvare non solo la propria carriera ma anche la propria vita". 

Robert Pattinson, vampiro di "Twilight" @ TM News Infophoto

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Robert Pattinson ha un problema con la bottiglia?

Today è in caricamento