rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Nuove uscite Netflix

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Le serie TV da guardare sulla piattaforma di streaming dal 13 al 19 dicembre

Torna anche questa settimana il nostro consueto appuntamento con le nuove uscite Netflix. La piattaforma di streaming digitale più diffusa al mondo, infatti, continua a sfornare nuovi titoli in questo mese di novembre e, se ci sono diverse serie di punta che, in questo mese, lasceranno Netflix per sempre, ce ne sono altrettante che entreranno nel catalogo proprio in questi giorni a venire. Se non sapete cosa guardare in questa nuova settimana che va dal 13 al 19 dicembre 2021, ecco qualche consiglio sui prodotti più promettenti di questa nuova settimana seriale.

Tra tutti i nuovi titoli della piattaforma di streaming, abbiamo selezionato due highlight: dal nuovo film di Paolo Sorrentino, leone d'argento alla 78° Mostra del Cinema di Venezia alla seconda stagione della serie fantasy, The Witcher. 

Ma entriamo più nel dettaglio per scoprire tutto ciò che c'è da sapere sulle nuove uscite Netflix di questa settimana.

È stata la mano di Dio (15 dicembre 2021)

È arrivato il momento di È stata la mano di Dio. Il 15 dicembre, infatti, uscirà sul catalogo della piattaforma di streaming il nuovo film di Paolo Sorrentino, presentato in anteprima mondiale alla 78° Mostra del Cinema di Venezia dove ha ottenuto il Leone d'Argento Gran Premio della Giuria. Un piccolo gioiello che conferma la grandezza del regista italiano che, per questa pellicola, agli Oscar 2022. Questo film è un racconto autobiografico della vita del regista, un viaggio nei momenti più importanti ma anche dei semplici attimi di quotidianità della sua vita che lo hanno portato a essere l'uomo e il grande regista che conosciamo oggi.

Leggi la recensione completa di È stata la mano di Dio

La storia è quella di un ragazzo cresciuto nella tumultuosa Napoli degli anni Ottanta. Il diciassettenne Fabietto Schisa è un ragazzo goffo che lotta per trovare il suo posto nel mondo, ma che trova gioia in una famiglia straordinaria e amante della vita. Fino a quando alcuni eventi cambiano tutto. Uno è l'arrivo a Napoli di una leggenda dello sport simile a un dio: l'idolo del calcio Maradona, che suscita in Fabietto, e nell'intera città, un orgoglio che un tempo sembrava impossibile. L'altro è un drammatico incidente che farà toccare a Fabietto il fondo, indicandogli la strada per il suo futuro. Apparentemente salvato da Maradona, toccato dal caso o dalla mano di Dio, Fabietto lotta con la natura del destino, la confusione della perdita e l'inebriante libertà di essere vivi. Nel suo film più commovente e personale, Sorrentino accompagna il pubblico in un viaggio ricco di contrasti tra tragedia e commedia, amore e desiderio, assurdità e bellezza, mentre Fabietto trova l'unica via d'uscita dalla catastrofe totale attraverso la propria immaginazione.

Qui il trailer di È stata la mano di Dio

The Witcher 2 (17 dicembre)

È finalmente arrivato il grande ritorno di The Wither. La serie fantasy, tra le più amate dell'ultimo periodo, al punto da essere la serie più vista sulla piattaforma di streaming prima dell'arrivo di Bridgerton (e di Squid Game), tornerà proprio questa settimana con la sua seconda stagione. Il fantasy, tratto dall'omonimo videogame, tornerà a raccontare la storia di Geralt di Rivia, il protagonista della serie che, convinto di aver perso Yennefer per sempre durante la battaglia di Sodden, porterà la principessa Cirilla nel posto più sicuro che conosce: Kaer Morhen, la fortezza della sua infanzia. Mentre re, elfi, umani e demoni del Continente lottano per la supremazia al di fuori delle mura, Geralt deve proteggere la giovane principessa da un pericolo ancora più grande: il misterioso potere che è in lei.

Qui il trailer ufficiale di The Witcher 2 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I titoli da non perdere questa settimana su Netflix

Today è in caricamento