Bimbo caduto nel pozzo, non ci sono buone notizie: "Serve tempo per raggiungerlo"

Ancora almeno un giorno servirà per permettere ai soccorritori di raggiungere Julen, il bambino caduto in un pozzo vicino a Malaga il 13 gennaio: si spera in un "miracolo"

Ansa

Non arrivano le buone notizie che in tanti aspettavano nel corso del weekend: ci vorranno ancora almeno 24 ore per permettere ai soccorritori - che lavorano senza sosta, notte e giorno, in Spagna - di raggiungere Julen, il bambino caduto in un pozzo vicino a Malaga il 13 gennaio scorso: lo hanno riferito i responsabili delle operazioni.

A causa della natura rocciosa del terreno, procede a fatica la perforazione di un pozzo parallelo a quella naturale, iniziata sabato. Al momento è stata raggiunta una profondità di 52 metri, rispetto ai 60 che sono necessari per poi scavare un tunnel per arrivare al punto dove si ritiene (non c'è la certezza) che il piccolo Julen si possa trovare.

Bambino caduto nel pozzo: ultime notizie

Il bambino era precipitato in un pozzo dal diametro di 25 centimetri due domeniche fa, dopo essersi allontanato insieme ad altri bimbi da un pranzo di famiglia nella zona collinare di Totalan. Un uomo di passaggio aveva dato l'allarme, e si era messa in moto la macchina dei soccorsi: in nove giorno non si è avuto alcun segno di vita del bimbo, ma si continua a sperare, e così sarà fino a quando non si raggiungerà il punto dove è caduto Julen.

La famiglia, i genitori José e Vicky, non smettono di credere al miracolo: “Abbiamo un angelo lassù che ci aiuta”. L'angelo è il primo figlio della coppia, morto a tre anni per un infarto nel 2017.

Le operazioni di soccorso a Totalan, in Spagna, per salvare il bimbo di due anni caduto in un pozzo (FOTO ANSA)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attesa dei familiari fuori dal pozzo: si spera ancora (Ansa)

Trovati capelli del bimbo caduto nel pozzo, il padre: "L'ho sentito piangere"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento