rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Il video / Georgia

Rissa furibonda in Parlamento: calci e pugni tra i deputati in Georgia

Il segretario del "Partito dei Cittadini" si è scagliato sul leader della maggioranza parlamentare Mamuka Mdinaradze. A quel punto decine deputati si sono messi in mezzo

Mattinata di tensione tra i banchi del parlamento georgiano a Tbilisi, dove la discussione di una controversa legge ha generato una furibonda rissa tra deputati. All'ordine del giorno c'era l'esame del disegno di legge sugli "agenti stranieri", secondo cui giornali e Ong stranieri finanziati per più del 20% da capitali esteri, dovrebbero essere registrati come "agenti di influenza straniera".

Si tratta di un provvedimento molto divisivo, già presentato dal governo lo scorso anno ma ritirato proprio a causa della forte opposizione incontrata. Fuori dal parlamento, già dal mattino si erano radunati numerosi manifestanti che hanno srotolato un'enorme bandiera dell'Unione Europea al grido di "No alla legge russa!". Secondo i critici, infatti, il disegno di legge minerebbe il processo di adesione della Gerogia all'Ue, sancendo al contempo un riavvicinamento dell'ex repubblica sovietica alla Russia.

Presidente Georgia: La Russia vuole creare base navale in Abkhazia

L'aggressione tra i banchi del parlamento

Mentre fuori erano in corso le proteste, il leader del "Partito dei Cittadini", Aleko Elisashvili, si è scagliato contro il leader della maggioranza parlamentare, Mamuka Mdinaradze, che in quel momento aveva la parola. Altri deputati sono intervenuti dando vita a una furibonda rissa con schiaffi, calci e spintoni.

L'attuale governo georgiano è accusato di voler metter a punto uno strumento giuridico utile a silenziare le voci dissidenti, continuando indisturbato a mettere in atto la propria politica di riavvicinamento alla Russia. La stessa presidente della Georgia,  Salomé Zourabichvili che ha condannato il disegno di legge definendolo dannosa per la democrazia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa furibonda in Parlamento: calci e pugni tra i deputati in Georgia

Today è in caricamento