Lorenzin battezza il nuovo partito Civica Popolare: "Con Casini a fianco del Pd"

Nella lista, con il simbolo della Margherita, Alternativa Popolare (post scissione), i Centristi per l'Europa di Casini, Democrazia Solidale, Italiapopolare e Italia dei Valori. "Uniti contro i populismi"

Nuovo partito per il ministro della salute Beatrice Lorenzin. Nella lista centrista anche il presidente della commissione parlamentare sulle banche Pier Ferdinando Casini

Alle elezioni del 4 marzo 2018 gli italiani troveranno un nuovo partito, si chiama "Civica Popolare" e avrà come simbolo una margherita. A tenerlo a battesimo il ministro della Salute Beatrice Lorenzin che dopo la scissione di Alternativa Popolare (i rappresentanti del Nuovo Centrodestra sono confluiti nella lista Noi con l'Italia guidata da Raffaele Fitto) ha saldato un'alleanza per una lista centrista con Centristi per l'Europa dell'ex presidente della Camera Pier Ferdinando Casini, Democrazia Solidale di Lorenzo Dellai, L'Italia popolare di Giuseppe de Mita Italia dei Valori.

Gli ex Scudocrociati sempre più divisi: l'Udc di Cesa va con Fitto insieme col Centrodestra

L'accordo sottoscritto da Dellai, Casini, D'Alia, Olivero, De Mita e Messina.

La lista nelle intenzioni dei proponenti è il primo passo per la costituzione di una forza politica di ispirazione popolare europeista e riformista "per fronteggiare ogni deriva populista e proseguire sul sentiero della ricostruzione civile, sociale e materiale del Paese", si legge in una nota.

"Obiettivo fondamentale sarà combattere le crescenti disuguaglianze; risollevare la condizione sociale ed economica del ceto medio; sostenere le famiglie e le imprese".

La lista apparentata alla coalizione di centrosinistra espressione dell'ultimo governo Gentiloni, sarà guidata da Beatrice Lorenzin e avrà come denominazione "Civica Popolare" e nel simbolo una margherita che simboleggia la convergenza di diverse sensibilità su un progetto politico al servizio del Paese. 

Proprio sull'uso del simbolo della Margherita è intervento l Collegio dei Liquidatori della Margherita, partito il cui ultimo Presidente fu Francesco Rutelli: "Nessuno può usare un simbolo della Margherita in elezioni politiche - fa sapere Roberto Montesi - nelle elezioni legislative: il marchio è tutelato. I collegi dei liquidatori, presieduti da Roberto Montesi e Enzo Donnamaria, sono già stati attivati per diffidare chiunque: è il mandato tassativo ricevuto dall'Assemblea della Margherita. Oltretutto - si fa notare - "sarebbe incomprensibile se tentassero di usare questo simbolo anche esponenti politici che si candidarono contro la Margherita"

Alfano getta la spugna: "Ho deciso di non ricandidarmi"

Pier Ferdinando Casini fa sapere attraverso una nota di affidare a Beatrice Lorenzin "apprezzata collega che ha dato ottima prova di se' alla guida del Ministero della Salute, un progetto politico chiaro: rafforzare l'area di governo ed evitare che, il giorno dopo le elezioni, M5S e Lega possano creare una nuova maggioranza in Parlamento"

Intanto Antonio Di Pietro

Alle elezioni regionali in Sicilia del 2017 i suoi candidati si sono presentati all'interno di Alternativa Popolare a sostegno di Fabrizio Micari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gf Vip, De Blanck: "Alba Parietti una stronza". Il figlio dà ragione e lei chiama in diretta

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi sabato 19 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi giovedì 17 settembre 2020: numeri e quote

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di oggi martedì 15 settembre 2020: numeri e quote

  • Cosa c'è dietro il video dell'autoscontro con i banchi a rotelle nel primo giorno di scuola

  • Coronavirus, 5 bambini positivi in 5 classi diverse: ora tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento