rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Decadenza

Decadenza, sì al voto palese per Berlusconi: il testo del dispositivo

Dei 14 componenti della giunta, 7 si sono pronunciati per il voto palese e 6 per il voto segreto, il presidente del Senato Pietro Grasso, come da prassi, non ha votato

Una decisione che ha già scatenato le polemiche del Pdl. La Giunta per il regolamento del Senato ha deciso per il voto palese. Ecco il dispositivo votato in maniera favorevole da 7 senatori sui 13 chiamati ad esprimersi.

"La Giunta per il regolamento esprime il parere che nei casi di mancata convalida per incandidabilità sopravvenuta nel corso del mandato elettivo parlamentare, le deliberazioni su eventuali ordini del giorno in difformità dalle conclusioni della Giunta delle elezioni e delle immunità parlamentari, ai sensi dell'articolo 135 ter, comma 2, del regolamento, sono sottoposte alla disciplina generale relativa ai modi di votazione e, pertanto, devono essere votate in maniera palese". 

"Pertanto - conclude il testo - le stesse deliberazioni non rappresentano in senso proprio votazioni riguardanti persone, ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 113, comma 3, del regolamento". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decadenza, sì al voto palese per Berlusconi: il testo del dispositivo

Today è in caricamento