Lunedì, 25 Ottobre 2021
La replica

Francesca Pascale contro Salvini dopo il caso Morisi: "Ipocrisia leghista, vergognatevi"

I commenti su Instagram dell'ex compagna di Silvio Berlusconi, già in passato molto critica nei confronti della Lega

Anche Francesca Pascale è intervenuta sul caso Morisi e sulla Lega. L'ex compagna del leader di Forza Italia Silvio Berlusconi, ha condiviso nelle Instagram Stories una serie di post scritti in prevalenza dal giornalista Andrea Scanzi che parlano delle accuse all'ex guru della "Bestia", sotto inchiesta per presunta cessione di droga.

Un post (condiviso capovolto) è accompagnato dall'hahstag "ipocrisia leghista" e la scritta "vergognatevi". Un altro, nel quale si vedono Morisi e Salvini insieme, Pascale lo commenta con l'hashtag "complicità". Commenti negativi anche nei confronti del senatore leghista Simone Pillon.

Non è la prima volta che Francesca Pascale lancia bordate simili. In passato infatti non ha risparmiato forti critiche nei confronti del partito guidato da Matteo Salvini. A maggio scorsi, nei giorni caldi della discussione sul ddl Zan, Pascale aveva detto: "Non posso più votare per Forza Italia finché continua a strizzare l’occhio a Salvini piuttosto che guardare al faro della libertà. Non mi sento più di appartenere a un partito che è più sovranista che liberale". Pascale aveva poi aggiunto, riferendosi alla questione del ddl Zan, "gli omofobi li troviamo nella destra, nell’estrema destra, nella destra soprattutto di Salvini".

Chi è Luca Morisi e perché è stato così importante per Salvini 

In basso uno dei commenti di Francesca Pascale su Instagram sul caso Luca Morisi:

francesca pascale luca morisi instagram-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francesca Pascale contro Salvini dopo il caso Morisi: "Ipocrisia leghista, vergognatevi"

Today è in caricamento