rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
La rassegna di Today

Start. Le notizie da sapere per iniziare la giornata

Edizione del 2 marzo

Buongiorno dalla redazione di Today, le notizie per iniziare la giornata.

IL FLOP DEI SOCCORSI. Oggi Mattarella e Schlein (che chiede le dimissioni di Piantedosi) alla camera ardente di Crotone. Fa rumore la mancata visita di Meloni. Continua il rimpallo di responsabilità sui mancati soccorsi a Cutro: 67 le vittime accertate. La Guardia costiera è rimasta a guardare fin quando era ormai troppo tardi. Il punto è, secondo gli esperti della materia, che se l'Italia sapeva che c'era un barcone in arrivo, presumibilmente con centinaia di persone, le procedure di ricerca e soccorso in mare (e non una operazione di polizia poco incisiva) sarebbero dovute partire per tempo.

DISASTRO IN GRECIA. 42 morti e oltre 100 feriti nell'incidente in Grecia, dove si sono scontrati frontalmente un treno passeggeri e uno merci. Molti studenti tra le vittime, tornavano da Atene a Salonicco. Delle prime due carrozze non resta quasi nulla. Arrestato il capostazione: non avrebbe girato la chiave per cambiare il binario. Un probabilissimo errore e un sistema ferroviario antiquato e inadeguato: mix micidiale.

incidente ferroviario grecia ap lapresse foto

NEMBRO E ALZANO. Migliaia di vite si sarebbero potute salvare ad Alzano e Nembro, all'inizio del 2020, se fosse stata decisa tempestivamente una zona rossa? Chiusa l'inchiesta per epidemia colposa con 19 indagati tra cui Conte, Speranza e Fontana. Tra i destinatari di avvisi di conclusione d'indagini che saranno notificati oggi ci sono pure Brusaferro, Locatelli e Borrelli. Si dicono tutti "tranquilli".

SULLA CIMINIERA. Continua la protesta di 4 operai, seconda notte all'addiaccio a Portovesme. Sono asserragliati a 100 metri d'altezza. Aspetteranno lassù la riunione convocata per venerdì dal ministero. Sperano che il loro gesto tenga alta l'attenzione su una zona spesso dimenticata non solo dalla politica industriale nazionale, ma anche regionale.

IL RIGASSIFICATORE DI PIOMBINO. È partita dal bacino di carenaggio nel porto di Singapore, tra 15 giorni  a Piombino la Golar Tundra, nave gasiera trasformata in rigassificatore dopo essere stata acquistata dal gruppo Snam. Dovrebbe entrare in servizio a maggio, nonostante le polemiche e l'opposizione degli abitanti.

L'ADDIO A DIESEL E BENZINA. Si è fatta più incerta l'approvazione del controverso regolamento europeo sul futuro delle emissioni delle auto. Domani la decisione finale sullo stop produttivo dal 2035. No di Italia, Polonia, Bulgaria. Ma crescono anche i dubbi della Germania.

DUPLICE OMICIDIO. Tutto fa pensare che si tratti di duplice omicidio. Marito e moglie sono stati trovati morti in casa nelle campagne di Serranova, frazione di Carovigno, in provincia di Brindisi.

Vi segnalo inoltre:

- Possibile ritirata strategica degli ucraini da Bakhmut, che sta per cadere in mano ai russi: ci sono solo macerie e ci vivono seimila dei settantamila abitanti pre-conflitto.

- Meloni è in India, nel tentativo di porre la parola "fine" al gelo diplomatico tra Roma e Nuova Delhi dopo un decennio di tensioni: il senso della sua visita.

- La Cina riparte. Il Covid è un ricordo del passato. L'attività manifatturiera a febbraio ha messo a segno il livello più elevato da aprile 2012. Significa che nelle fabbriche la produzione è ai massimi da 11 anni a questa parte. 

- Un mega blackout causato da un incendio ha lasciato metà Argentina per diverse ore senza elettricità.

- Negli Usa un uomo di 40 anni è stato arrestato dall'Fbi per aver tentato di portare a bordo di un volo di linea un congegno con polvere esplosiva. La valigia era destinata alla stiva.

- Il noto giornalista Mario Sechi è il nuovo capo ufficio stampa di Meloni. Guiderà lo staff della comunicazione, ma sarà anche consigliere privilegiato e spin doctor. Un po' quello che Giuliano Ferrara fu per il primo Berlusconi dopo la discesa in campo.

- Silurato (ma forse solo a tempo) il comandante del carcere di Nuoro dopo la fuga del boss Raduano (che potrebbe essere ormai lontano).

- Stretta di Papa Francesco sugli sconti per gli affitti ai cardinali: niente più alloggi gratuiti per i capi della Curia.

- Arriva un commissario contro la siccità. L'esecutivo lavora a un decreto per affrontare la carenza di acqua con un set di misure emergenziali.

- L'omicidio di Oristano ha scosso l'Italia. Piero Carta, il padre di Chiara, la 13enne uccisa dalla mamma Monica Vinci, ha scritto una toccante lettera: "Non conosco odio, neanche per chi ha commesso questa atrocità".

- Restano gravi ma stabili le condizioni di Daniele Scardina, "King Toretto", il pugile di 30 anni ricoverato e operato alla testa dopo un malore in allenamento.

Continua a leggere Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Start. Le notizie da sapere per iniziare la giornata

Today è in caricamento