Andrea Maggiolo

Redattore Today

Biografia

Nato a Torino nel 1982. Qui dal 2011. Laurea specialistica in Comunicazione multimediale e di massa all'Università degli Studi di Torino, con una tesi sull'Argentina dei desaparecidos. Giornalista pubblicista (ODG Sardegna). Ho scritto "Pallone desaparecido. L'Argentina dei generali e il mondiale del 1978", con Alec Cordolcini - Bradipolibri Editore (Premio "Portopalo, Più a sud di Tunisi" 2011), "Web Marketing facile per tutti" - Apogeo Editore.

Scrive di

Tutti gli articoli di Andrea Maggiolo
  • Renzi, tornare al centro della scena è una missione (quasi) impossibile

    Renzi, tornare al centro della scena è una missione (quasi) impossibile

  • Quanto è sprofondato in basso un Paese che deve mettere sotto scorta Liliana Segre?

  • Perché i piccoli Comuni si sentono (ancora una volta) penalizzati e danneggiati

  • Pd e M5s pensano già al dopo Mattarella: chi sarà il prossimo Presidente della Repubblica?

  • Migranti, l'insopportabile silenzio calato sull'ultimo salvataggio di Ocean Viking

  • Perché i Comuni fanno così poco contro l'evasione fiscale?

  • L'Italia ha davvero bloccato la vendita di armi alla Turchia?

  • Dazi Usa, le aziende italiane delle armi sono salve: che cosa "c'è dietro"

  • Umbria, altro che "solo" voto regionale: chi ha più da perdere tra Lega, Pd e M5s

  • Ius culturae, percorso a ostacoli: Di Maio chiude la porta a un Pd già spaccato

  • Migranti, la solidarietà europea rischia di essere un "grande bluff"

  • Migranti, se 5 naufraghi diventano un caso politico la svolta è molto lontana

  • Governo M5s-Pd, la formula senza vicepremier è il vero successo di Di Maio

  • Migranti, che cosa cambia con il nuovo governo Conte bis

  • Le armi legali uccidono più della mafia: "Viminale dia numeri certi sulle licenze"

  • Migranti, più di 100 a Lampedusa in poche ore: ma il Viminale ha occhi "solo" per le Ong

  • La corsa alle armi facili significa solo più insicurezza: "Italia sotto tiro"

  • Migranti, perché il blocco navale è pura propaganda

  • Stallo Sea Watch, nella "guerra alle Ong" Salvini e Di Maio ritrovano l'armonia

  • Migranti, i numeri smontano (di nuovo) la propaganda contro le Ong

  • Giulio Regeni, se ci si divide persino su uno striscione la verità è sempre più lontana

  • Sea Watch, nel governo l'unica voce è di Salvini: "assordante" silenzio di Conte e M5s

  • "Sea Watch nave illegale, sbarchi a Tripoli": Salvini contro la Ong (che lo querela)

  • Migranti, lettera-appello di Mediterranea: "Perché questo accanimento del governo?"

  • Migranti, la presenza di Ong al largo non influisce sul numero di partenze

  • Se dare da bere e mangiare a un migrante diventa reato: le storie di Scott e Cédric

  • Armi italiane vendute (anche) ai paesi in guerra: ombre su un business miliardario

  • C'è una "grande opera" che non fa (più) discutere Lega e Movimento 5 stelle

  • Legittima difesa e giustizia "fai da te": perché il caso di Monterotondo è un crocevia

  • Migranti, il numero di partenze non dipende dal caos libico: il resto è propaganda

  • Mediterranea mostra il bilancio, le zone d'ombra non esistono: "Ecco chi ci paga"

  • Odissea Alan Kurdi, "vergogna" europea tra silenzio assordante e indifferenza politica

  • Che cosa può significare per l'Italia una Libia sull'orlo della guerra civile

  • Migranti, perché la Guardia costiera libica non sempre risponde alle chiamate di soccorso?

  • "Forse non vogliono più governare con noi": perché Lega e M5s fingono di litigare su tutto

  • La Lega prova la doppietta: "Più facile acquistare e possedere armi"

  • Quei 41 migranti che qualcuno ha contato ma poi nessuno ha cercato

  • Perché le elezioni in Basilicata sono più di un "semplice" voto regionale per Lega, M5s e Pd

  • Un piede in due maggioranze, la "ricetta perfetta" di Salvini (e il governo punta al 2023)

  • Armi "facili" e strage di Christchurch: perché anche l'Italia non può fare finta di nulla

  • Silvia Romano, una mozione nei comuni italiani: "Non cali il silenzio"

  • Tav, perché in realtà non è cambiato nulla per ora (annunci a parte)

  • Perché il Movimento 5 stelle "sorpassa a destra" la Lega sui migranti

  • Elezioni Sardegna 2019, risultati in diretta: vince Solinas, Zedda riconosce la sconfitta, crolla il M5s

  • Legittima difesa, le ragioni del no alla riforma: "Più armi significa meno sicurezza"

  • Silvia Romano, tre mesi dal sequestro e nessuna certezza: è calato il silenzio

  • Autonomia, tutti i dubbi (anche del M5s): se è una mossa "spacca-Italia" ha già molti nemici

  • Chiudere i Cara non è un "capriccio" di Salvini: ma l'addio al modello Sprar è crudele