Quanto deve pesare lo zaino per la scuola

Tra diario, libri e quaderni, lo zaino diventa davvero pesante da portare. Ecco tutte le informazioni necessarie per il benessere degli studenti

Il nuovo anno scolastico è iniziato per la maggior parte degli studenti italiani.

Tutto è stato preparato in anticipo, dai libri ai quaderni, fino allo zaino, uno degli accessori più importanti perché, oltre a contenere il materiale scolastico, deve essere comodo e pratico soprattutto per i bambini delle scuole elementari.

Intorno allo zaino vi sono da sempre accese discussioni, che dividono la scuola dai genitori; il motivo? Gli zaini sono eccessivamente pesanti, spesso diventano veri e propri macigni sulla schiena degli studenti.

Ovviamente, con il tempo molte cose sono cambiate e capita sempre più spesso che gli insegnanti e i dirigenti scolastici si adoperino per diminuire il carico di libri e quaderni, anche sfruttando le nuove tecnologie.

Quanto deve pesare lo zaino scolastico

Tra libri, diario, quaderni e altro materiale scolastico, lo zaino risulta sempre molto pieno. 

Infatti, è stato stimato che il carico che ogni studente porta con sé ogni giorno a scuola superi del 30% il proprio peso corporeo; questo elemento è molto rilevante e da non sottovalutare, in quanto è spesso causa di problemi alla colonna vertebrale e nella postura.

Il Ministero dell’Istruzione in collaborazione con il Ministero del lavoro, salute e politiche sociali hanno inviato agli istituti scolastici tutte le raccomandazioni del Consiglio Superiore di Sanità, secondo cui il peso degli zaini non deve superare il 10-15% del peso corporeo dello studente.

Inoltre, è importante che questi accessori siano indossati in modo corretto, ossia dividendo il carico simmetricamente sul dorso e non solo da un lato della schiena, in modo da non compromettere la postura.

Zaino pesante: quali sono i rischi per la salute

Indossare costantemente uno zaino pesante può causare diverse problematiche di salute, come:

  • mal di schiena
  • lombalgia
  • scoliosi
  • postura scorretta

Basti pensare che, secondo quanto riportato dall’Associazione Italiana di Fisioterapisti, 5 bambini su 10 di un’età compresa tra i 6 e i 10 anni soffrono di lombalgia dovuta al peso eccessivo dello zaino.

Zaino pesante: soluzioni e consigli

Per evitare di portare quotidianamente sulle spalle uno zaino pesante, possono essere messe in atto diverse soluzioni, come:

  • lasciare sotto il banco di scuola libri e quaderni per il giorno dopo
  • utilizzare libri di testo in formato elettronico, in modo da alleggerire il carico scolastico
  • optare per un modello di zaino non troppo grande, perché anche da vuoto lo zaino ha il suo peso; più è grande più pesa
  • organizzare bene la cartella, non buttando dentro tutto alla rinfusa è un’ottima soluzione per bilanciare meglio il peso
  • non indossare mai lo zaino su una sola spalla, in modo da ripartire bene tutto il peso sulla colonna vertebrale
  • oltre allo zaino, evitare anche lo smartphone che non aiuta nella postura corretta, perché porta il bambino a stare con la schiena piegata per lungo tempo

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Inchiostro a domicilio: benvenuti nel mondo della Scuola 2.0

  • Tecnica del pomodoro: cos’è e come funziona

  • Come fare amicizia alle scuole superiori: tips utili per diventare popolari

  • Come scegliere la scuola superiore: consigli e suggerimenti utili

  • Zaino trolley: cos’è e quali sono i pregi e i difetti

  • Quanto deve pesare lo zaino per la scuola

Torna su
Today è in caricamento