rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Porte girevoli

Calciomercato Juventus, via uno tra Szczesny e Perin: i possibili sostituti

Senza partecipazione alle coppe europee, i bianconeri si affideranno ad un secondo portiere low cost

La possibilità, sempre più concreta, che la Juventus possa rimanere fuori dalle coppe europee nella prossima stagione (i bianconeri, in seguito alla penalizzazione per il caso plusvalenze, hanno chiuso il campionato al settimo posto staccando il pass per la Conference League, ma la Uefa potrebbe sanzionare i bianconeri per violazione del fair play finanziario), rischia di avere ripercussioni sull'allestimento della rosa da mettere a disposizione del tecnico Massimiliano Allegri. Tra i tanti nodi da sciogliere, infatti, si aprirebbe anche quello relativo alla questione portiere: con un calendario meno fitto, con la Vecchia Signora che sarebbe impegnata solamente in campionato e in Coppa Italia, diventerebbe inutile, per il club, tenere in organico sia Szczesny che Perin. Ed uno dei due, di conseguenza, potrebbe fare le valigie.

Il più indiziato, in questo momento, sembra l'ex portiere del Genoa, dato che il polacco, punto di riferimento di Allegri, non sembra avere alcuna voglia di lasciare Torino. E Perin, negli ultimi giorni, è stato non a caso avvicinato dai turchi del Fenerbahce, anche se desiderio del portiere sarebbe quello di rimanere in Italia. 

I possibili sostituti

In caso di addio di uno tra Szczesny e Perin, la Juventus si muoverebbe in entrata alla ricerca di un secondo portiere a basso costo. In pole position, in questo senso, pare esserci Emil Audero, cresciuto nel vivaio bianconero e attualmente in forza alla Sampdoria, club dal quale è in uscita dopo la retrocessione in B. L'estremo difensore farebbe volentieri ritorno a Torino, anche con un ruolo da comprimario. Sembra invece aver perso spinta la pista che porta a Marco Carnesecchi, nell'ultima stagione in forza alla Cremonese ma di proprietà dell'Atalanta. Per arrivare al classe 2000, infatti, servirebbe un investimento economico non di poco conto, difficile da immaginare senza gli introiti provenienti dalle coppe europee.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Juventus, via uno tra Szczesny e Perin: i possibili sostituti

Today è in caricamento