rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Feyenoord-Roma, trasferta vietata ai tifosi giallorossi

Mediante un comunicato ufficiale, la società olandese ha reso noto che non saranno venduti tagliandi ai tifosi italiani, e che i biglietti del settore ospiti dello stadio di Rotterdam saranno a disposizione del pubblico di casa

Niente tifosi ospiti all’Olimpico ed al De Kuip. Questa la decisione finale che annuncia il divieto di trasferta ai supporters della Roma per il match in programma giovedì 13 a Rotterdam, e valevole per l’andata dei quarti di finale di Europa League. Un provvedimento che segue quello già annunciato alla fine del mese scorso, preso dal viceprefetto vicario di Roma, Raffaela Moscarella, che dopo l’esito della riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, ha deciso di procedere con il divieto di vendita ai residenti in Olanda dei biglietti per il match di ritorno in programma giovedì 20 aprile.

Negli ultimi tempi - si legge nella nota ufficiale del club olandese - ci sono state frequenti consultazioni con l'AS Roma e la UEFA per discutere le diverse opzioni per i quarti di finale di Europa League. Il Feyenoord e il comune di Rotterdam si sono impegnati per avere i propri tifosi in trasferta presenti per una bella festa di calcio. Per molto tempo è sembrato uno scenario fattibile avere almeno un numero ridotto di tifosi (1200) in trasferta, ma alla fine le autorità italiane hanno deciso diversamente. I tifosi del Feyenoord non sono i benvenuti a Roma. La UEFA ha dunque annunciato oggi che nessun tifoso italiano è autorizzato a venire a Rotterdam. A causa dell'assenza di tifosi in trasferta, gli spazi della tribuna Willem van Hanegem del settore ospite saranno in vendita per altri tifosi del Feyenoord”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feyenoord-Roma, trasferta vietata ai tifosi giallorossi

Today è in caricamento