rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Calcio

Juventus, verso la Supercoppa: gli indisponibili

I bianconeri, reduci dalla vittoria in campionato con la Roma, si presenteranno alla sfida privi di Chiesa, Cuadrado e De Ligt

La Supercoppa per riscattare una prima parte di stagione sottotono. La Juventus, reduce dal blitz ottenuto in rimonta sul campo della Roma nell'ultima giornata di campionato, contenderà il trofeo all'Inter campione d'Italia in carica nella sfida di San Siro, in programma mercoledì 12 gennaio alle 21. Un match in cui il tecnico Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Federico Chiesa, per il quale, dopo la lesione al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro riportata durante il match con i giallorossi, la stagione è ormai già finita. Ma quella dell'ex giocatore della Fiorentina non sarà l'unica assenza in casa bianconera, con la Vecchia Signora che si presenterà all'appuntamento in piena emergenza.

Juventus, gli indisponibili per la Supercoppa

La Juventus, per la gara contro l'Inter, dovrà infatti fare a meno anche di Cuadrado e De Ligt. I due, rispettivamente ammonito ed espulso nel match contro la Roma, sconteranno infatti proprio nella sfida di Supercoppa la squalifica. Ancora in dubbio anche la presenza di Leonardo Bonucci, messo ko da un problema muscolare prima della partita contro il Napoli. Se dovesse recuperare sarà lui a comporre la coppia centrale con Chiellini, tornato in campo nel finale contro i giallorossi, altrimenti spazio per Rugani. Danilo, reduce da una lesione all'adduttore, è invece sulla via del recupero ed è tornato ad allenarsi parzialmente in gruppo, ma difficilmente potrà trovare spazio fin dal primo minuto. 

I terzini, con l'assenza di Cuadrado e le condizioni non ancora al 100% del brasiliano, saranno quindi con ogni probabilità Pellegrini e De Sciglio. In attacco il vuoto lasciato da Chiesa sarà invece colmato da Bernardeschi, con Kulusevski pronto ad entrare a gara in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus, verso la Supercoppa: gli indisponibili

Today è in caricamento