Sabato, 27 Febbraio 2021

"Il campionato di serie A va sospeso"

La sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa ai microfoni di "The Breakfast Club" su Radio Capital chiede di fermare il calcio

 "I protocolli che abbiamo sottoscritto parlano chiaro, il campionato di Serie A deve essere sospeso": la sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa ai microfoni di "The Breakfast Club" su Radio Capital parlando dei 14 positivi del Genoa chiede dii fermare il calcio.

"Il campionato di serie A va sospeso"

"Quando c'è un numero di positivi così alto, non si può che fermare il campionato. I positivi non sono in grado di giocare, e possono contagiare altre persone. Il protocollo è stato sottoscritto anche dalla Federazione calcio. E nessuno al momento sta facendo pressioni su di noi. Il comitato tecnico scientifico è radicalmente contrario alla presenza dei tifosi sugli spalti. Su questo si è già espresso", conclude Zampa. 

Da qualche giorno la serie A è in subbuglio per il caso dei 14 positivi nel gruppo squadra del Genoa, un vero e proprio choc dopo i pochi casi isolati riscontrati fino a ieri e che fa agitare lo spettro di un improvviso stop ad una stagione appena cominciata. E provoca polemiche, tra i richiami del viceministro Sileri alla richiesta del virologo Crisanti di reintrodurre la quarantena obbligatoria per le squadre di calcio. 

Ieri il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, pur dicendosi preoccupato, ha affermato che a suo avviso "la situazione non è tale da fermare il campionato", e poco dopo ha aggiunto: "Aspettiamo Napoli, credo si possa andare avanti". Il dubbio per ora riguarda la partita Genoa-Torino di sabato e domani la Lega serie A terrà un Consiglio straordinario per discutere l'ipotesi di rinvio. Ipotesi che prende corpo, dato che i giocatori rossoblù non si possono allenare da ieri. Ma a tenere banco è anche il Napoli, che ha affrontato domenica i Grifoni e teme il contagio.

EDIT ore 12,03: La sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa precisa in una nota: "Nel corso della mia intervista a Radio Capital ho detto che, in base al Protocollo sottoscritto dalla Federazione Italiana Gioco Calcio, i giocatori positivi al Covid-19 non possono giocare fino a quando non risulteranno negativi al tampone. Questo non significa che la Serie A vada sospesa. Saranno poi la FIGC e le Società calcistiche a decidere sui destini del massimo campionato: se facendo recuperare partite alle squadre che non potranno giocare o mettendo in campo eventuali riserve". 

Il maxifocolaio di Napoli-Genoa: serie A a rischio stop?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il campionato di serie A va sospeso"

Today è in caricamento