rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Tv News

De Andrè sulle critiche di Renato Zero a Rosa Chemical: "Poteva evitare, questo teatrino scomparirà"

Il cantautore romano aveva parlato di "sosia", puntando il dito contro chi manda sul palco giovani che non sono ancora artisticamente pronti

Renato Zero non ha usato giri di parole: "Mi sono accorto che i miei sosia sono tantissimi, ma l'originale vince sempre". Questo il commento di pochi giorni fa sul fenomeno Rosa Chemical, sgonfiando tanto clamore e puntando il dito contro chi manda sul palco artisti ancora acerbi: "La colpa è di chi ritiene che la musica sia solo performance e manda in scena persone che non hanno ancora quella preparazione artistica. Di chi ritiene che la musica sia una velleità. La colpa è di chi pensa che fare il cantante sia un mestiere improvvisato e che non ci sia una responsabilità nell'andare in scena davanti al pubblico, teatrale o televisivo".

Alle dichiarazioni del cantautore aveva risposto anche il diretto interessato a Domenica In, ma ora arriva la replica di un altro artista di spessore. Cristiano De Andrè ha detto la sua in merito, che non è una difesa di Rosa Chemical ma, dal suo punto di vista, della musica in generale e dello stesso Renato Zero: "Poteva evitare le esternazioni sugli artisti di Sanremo - ha scritto sui social - Un grande artista non ha bisogno di esporsi, di paragonarsi, di confermarsi, lo è e basta. È anche il volare alto che ti conferma che lui è un grande artista".

Poi la bordata a questa che per lui non è altro che una parentesi musicale: "Ci vorranno ancora dieci/vent'anni prima che tutto questo ridicolo e inutile 'teatrino dell'apparenza e della sottocultura' scompaia dalla scena senza lasciare troppe tracce. E comunque nel frattempo si sta partorendo qualcosa di nuovo o no? Un mea culpa generale ci starebbe, un mea grandissima culpa". A buon intenditor...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Andrè sulle critiche di Renato Zero a Rosa Chemical: "Poteva evitare, questo teatrino scomparirà"

Today è in caricamento