rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Shark attack / Stati Uniti d'America

Branco di squali avvistati a New York: il video diventa virale

Cinquanta esemplari sono stati avvistati da dei droni messi a disposizione dallo Stato di New York per evitare nuovi attacchi ai bagnanti

Allarme squali a Long Island, un'isola della costa orientale degli Stati Uniti, situata di fronte agli Stati di New York e Connecticut. Cinquanta esemplari sono stati avvistati da dei droni messi a disposizione dallo Stato di New York. Il video è diventato subito virale sui social. È stato diffuso per evitare nuove tragedie tra i bagnanti.

Perché gli attacchi degli squali sono in aumento

Negli ultimi due giorni si sono registrati ben cinque attacchi, secondo la Cnn. Tra le persone ferite ci sarebbe anche un ragazzo di 15 anni che stava facendo surf al largo di Fire Island e una sua coetanea che nuotava di fronte alla Robert Moses Beach. Alla luce di questi attacchi sono aumentati i pattugliamenti delle spiagge, specialmente nella contea di Suffolk, dove si sono verificati tre incidenti. Grazie all’utilizzo dei droni si possono avvistare potenziali minacce e lanciare l’allerta tra i bagnanti.

Continua a leggere su Today.it...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco di squali avvistati a New York: il video diventa virale

Today è in caricamento