Martedì, 18 Maggio 2021
Le ultime notizie sulla pandemia

Coronavirus, il bollettino di oggi 27 aprile: 10.404 contagi e 373 morti. Ecco i nuovi casi Covid Regione per Regione

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi martedì 27 aprile 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle Regioni

Il bollettino coronavirus di oggi martedì 27 aprile 2021

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi martedì 27 aprile 2021 registra 10.404 contagi e 373 morti. Sono 177 gli ingressi giornalieri in terapia intensiva attestati nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 132 ingressi di ieri, per un totale di ospedalizzati in area critica pari a 2.748. Sul fronte dei ricoveri ordinari la curva scende: sono 20.312 le persone in area medica (ieri 20.635). Arriva a quota 3.413.451 il totale dei dimessi e dei guariti. Gli attualmente positivi in Italia sono 448.149 su un totale di 302.734 nuovi tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (ieri 145.819). In tutto sono stati effettuati 57.271.836 test. Cala il tasso di positività: oggi 27 aprile si attesta al 3,4% (ieri era al 5,8%), ossia ogni cento tamponi ne risultano positivi 3,4. Si tratta del dato più basso da mesi e con un -2,4% rispetto al giorno precedente. Bisogna risalire al 7 ottobre 2020 per trovare un tasso di positività più basso: allora era del 2,94%.

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri lunedì 26 aprile registrava 301 morti e 8.444 contagi. Nelle terapie intensive restano 2.849 pazienti, 22.635 i ricoveri nei reparti ordinari.

Tutte le ultime notizie di oggi

Ma veniamo dunque ai dati di oggi.

bollettino covid oggi 27 aprile 2021-2

Il bollettino coronavirus di oggi 27 aprile in Pdf

Coronavirus, il bollettino di oggi martedì 27 aprile 2021

articolo aggiornato alle ore 18:17 clicca qui per aggiornare la pagina 

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

Ecco gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.?

Regioni - totale casi, attuali e incremento

Di seguito le zone in area rossa*:

  • Sardegna: 199 nuovi casi e 9 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -1, Ricoveri +9

*Che cosa si può fare in zona rossa.
Gli spostamenti permessi solo per validi motivi dalle 5 alle 22, sempre con autocertificazione. Vietato anche andare i visita dagli amici/parenti. Scuole aperte fino alla prima media. Le lezioni di seconda e terza media, licei, istituti tecnici si svolgono esclusivamente in modalità a distanza.

Di seguito le zone in area arancione**:?

  • Valle d'Aosta: 40 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: Ti (8), ricoveri (48)
  • Puglia: 1.056 nuovi casi e 36 decessi. Saldo ospedalizzati: 1.953 
  • Sicilia: 940 nuovi casi e 33 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -6 (168), ricoveri -2 (1.254)
  • Basilicata: 94 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili (10), ricoveri stabile (176) 
  • Calabria: 414 nuovi casi e 9 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti 45, ricoveri -9 (519)

**Che cosa si può fare in zona arancione.
Gli spostamenti sono permessi dalle 5 alle 22, autocertificazione per uscire dal proprio comune. Scuole aperte, ma licei e istituti tecnici in Dad almeno al 50 per cento. Per bar e ristoranti asporto dalle 5.00 alle 18.00 senza restrizioni. ono chiusi tutto il giorno, consentito l'asporto. Aperti invece i negozi, i parrucchieri e i centri estetici. Consentito lo sport non di contatto come il tennis

Qui potete scaricare il modulo di autocertificazione per gli spostamenti 

Le zone in area gialla***:

  • Piemonte: 667 nuovi casi e 27 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -7 (240), ricoveri -96 (2.308)
  • Liguria: 217 nuovi casi e 11 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti 66, ricoveri -25 (570)
  • ?Lombardia: 1.369 nuovi casi e 54 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -19 (582), ricoveri -5 (3.819)
  • Trentino: 89 nuovi casi e 3 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti 24, ricoveri 106
  • Alto Adige: 82 nuovi casi. Saldo ospedalizzati: stabili, Ti (10), ricoveri (65). Nessun decesso da tre giorni
  • Veneto: 848 nuovi casi e 36 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +3 (218), ricoveri +3 (1.546)
  • Friuli Venezia Giulia: 121 nuovi casi e 10 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti (32), ricoveri (267)
  • Emilia Romagna: 723 nuovi casi e 19 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -22 (246), ricoveri -28 (1.833) 
  • Marche: 223 nuovi casi e 11 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -2, ricoveri -23
  • Toscana: 522 nuovi casi e 34 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -5 (257), ricoveri -22 (1.706)
  • Umbria: 96 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +2 (33), ricoveri -3 (197)
  • Abruzzo: 81 nuovi casi e 8 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +1 (45), ricoveri -19 (400)
  • Lazio: 939 nuovi casi e 34 decessi. Saldo ospedalizzati: ti -14 (317), ricoveri -42 (2.369). 
  • Campania: 1.654 nuovi casi e 37 decessi. Saldo ospedalizzati: ti -5 (136), ricoveri -21 (1.506) 
  • Molise: oggi + 3 casi (ieri +16)

***Che cosa si può fare in zona gialla.
Ristorazione con consumo al tavolo esclusivamente all'aperto. Al chiuso dal 1 giugno e solo a pranzo. Sì a sport all’aperto, anche di squadra e di contatto, ma senza poter utilizzare gli spogliatoi. Piscine dal 15 maggio, palestre l'1 giugno. Riaprono musei, cinema, teatri e live club ma con limitazioni di spazio. Fino al 15 giugno un solo spostamento una volta al giorno verso un'abitazione privata, in un massimo di 4 persone. Scuole aperte, superiori in presenza almeno al 70%. 

Le zone in area bianca****:

****Che cosa si può fare in zona bianca.
Decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale fino alle 23, i bar fino alle 21. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università.

Coronavirus, le ultime notizie

Abolito il coprifuoco a San Marino: nell'enclave ai confini della Romagna si lavora sulla riapertura delle discoteche. Già da ieri bar e ristoranti non hanno più limiti di orario, come non vi è più nessuna restrizione per gli spostamenti all'interno del territorio statale sammarinese. Unico divieto rimasto è quello agli assembramenti e la mascherina va sempre mantenuta. La Repubblica del Titano pare sia riuscita, con una campagna a tappeto di vaccinazioni, usando il russo Sputnik e il siero Pfizer, a ridurre drasticamente i numeri: ieri non si sono registrati nuovi positivi e decessi. Da oggi, poi, San Marino inizierà a distribuire il tesserino vaccinale riservato a chi è stato vaccinato o ha già avuto il Covid. Oltre alle fasce a rischio, San Marino sta dando la possibilità di vaccinarsi alle persone più giovani, studenti ma anche under 40.  

Zona arancione e zona rossa: cosa può succedere col prossimo monitoraggio

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 27 aprile: 10.404 contagi e 373 morti. Ecco i nuovi casi Covid Regione per Regione

Today è in caricamento