Venerdì, 4 Dicembre 2020
Vincenzo Vespri

Vincenzo Vespri

A cura di vincenzo-vespri

Insegno Matematica all’Università. Toscano fino alle midolla (nato a Pisa, fanciullezza a Viareggio, università in Normale a Pisa, adesso prof universitario a Firenze), amo viaggiare ed essere randagio. Ho vissuto in molti paesi (Francia, Germania, Russia, Argentina, Messico, Usa, Australia, Ecuador) e ne ho visitati tanti altri. Durante il militare con la Vespucci ho attraversato l’Atlantico. Sono convinto che il mio lavoro di professore sia il più bel lavoro del mondo per l’opportunità che mi dà sia di avere contatti con i giovani e sia per la libertà di inseguire le mie curiosità intellettuali. Sono anche felice di vivere in Italia, paese bellissimo, pieno di arte e dove si mangia, si beve e si vive meglio che in qualunque altro posto del mondo. Sono anche convinto, però, che viviamo in uno stato totalmente ingessato dalla burocrazia. Inoltre, per parafrasare Flaiano, ho contezza che i conformisti e gli adoratori del potere costituito siano una trascurabile maggioranza. Da noi, l’Imperatore della favola di Andersen sarebbe morto di polmonite prima che qualcuno avesse avuto il coraggio di fargli notare che camminava nudo per il reame… I miei hobby sono la matematica (e sì sono fortunato, lavoro e hobby coincidono), la letteratura (da toscano adoro Dante) e giocare a fare il giornalista.

Today è in caricamento