rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
l'identikit

Chi è Elenoire Ferruzzi, icona trans del GF Vip: dall'età alla vita privata

Popolarissima sui social, è icona Lgbt nota nell'ambiente milanese. Ecco tutto quello che c'è da sapere

Chi è Elenoire Ferruzzi, concorrente del Grande Fratello Vip? Poco nota al mondo della tv, Elenoire è invece molto nota a Milano e sui social network, dove conta oltre centomila follower, ma è soprattutto un'icona LGBT. E già nei primi giorni di partecipazione al reality show ha fatto molto parlare di sé raccontandosi a cuore aperto, dal rapporto col suo sesso biologico alle angherie vissute coi bulli. 

Chi è Elenoire Ferruzzi: età, origini, lavoro

Classe 1976, Elenoire è nata a Cittiglio, in provincia di Varese. Elenoire è una donna trans che ha portato a termine il suo percorso di transizione e che da molti anni è impegnata nel lavoro di sensibilizzazione dei diritti delle persone transessuali. 

Sul suo popolarissimo profilo Instagram, Elenoire Ferruzzi si definisce "public figure, showgirl, attrice, cantante ed icona gay". In bacheca, tante esibizioni in veste di cantante, altrettanti sketch e, soprattutto, tanto sarcasmo: a farla da padrone è l'irriverenza. Anni fa divenne virale un video in cui canzonava uno dei brand di moda più noti: "Carpisa è il Male", gridava camminando per le strade di Milano, amante com'è del lusso. Nel suo passato una laurea in lettere e una breve esperienza come insegnante presso una scuola serale. 

Le poche notizie che si conoscono a proposito di Elenoire sono tratte da un'intervista rilasciata anni fa a Rolling Stone, che la definiva "una creatura che si è auto forgiata sin da quando ha sedici anni, costruendosi come voleva e senza mezze misure". E' molto nota in ambiente milanese. 

GF Vip, svelati i nuovi concorrenti: tutti i nomi

Elenoire Ferruzzi: vita privata ed ex fidanzati 

Elenoire è single ed ha dichiarato di essersi innamorata una sola volta nella vita. Una unica storia d'amore di cui però non ha mai parlato approfonditamente. 

Vera e propria icona lgbt, così Elenoire si è espressa sul mondo arcobaleno: "Il difetto che imputo a molte trans è quello di voler passare da donna biologica, che è semplicemente impossibile. Sotto questo aspetto pure loro subiscono una costrizione che impone la società, vogliono essere qualcosa di definito". E ancora: "Gli uomini etero si approcciano alle trans come ad esseri inferiori. Ti vogliono quasi sempre sfruttare o sottomettere. Sembrano dire: tu sei diventata così per piacerci. Oppure pensano che le trans siano tutte prostitute, ma questo era un fenomeno degli anni settanta". 

 La famiglia d'origine ha sempre sostenuto la sua battaglia per i diritti civili.

Elenoire Ferruzzi e le amicizie vip 

Popolare nella mondanità meneghina, nel tempo ha intrecciato diverse amicizie nel mondo dello spettacolo. Tra queste ricordiamo quelle con la conduttrice Simona Ventura e l'attore Christian De Sica, oltre al chirurgo Giacomo Urtis, presente peraltro anch'esso nella Casa del Gf Vip in queste settimane. 

Elenoire Ferruzzi rifatta: il rapporto con la chirurgia

Alta, unghie lunghe venti centimetri, lunghi capelli biondi e corporatura formosa, Elenoire ha ammesso tante concessioni al bisturi. "Di quello che pensa la gente non mi frega niente - ha dichiarato - Ho iniziato a operarmi a sedici anni e non ho mai usato la chirurgia plastica per correggermi. Col bisturi ho un rapporto artistico e volevo essere assolutamente quello che sono ora. Non ho mai avuto nessun problema con la mia interiorità, ma li ho avuti con gli altri!". 

elenoire ferruzzi prima giovane-2

elenoire ferruzzi 1-4

La battaglia di Elenoire Ferruzzi contro il Covid

Nel marzo del 2021 Elenoire Ferruzzi ha combattuto una dura battaglia contro il Covid che l'ha portata in condizioni molto gravi. Ad aggiornare nel merito della sua situazione clinica è stata in quei mesi la madre. Quando uscì dall'ospedale, Elenoire raccontò tutto il suo amore ritrovato per la vita e si mostrò profondamente provata e dimagrita su Instagram. 

Elenoire Ferruzzi, il giudizio sulla tv

Alla luce della scelta di entrare nel loft di Cinecittà, stonano un po' alcune dichiarazioni rilasciate anni fa e poco elogiative verso il piccolo schermo: "Il mondo della tv è una piccola mafia, invitano solo chi vogliono loro e al patto che dica ciò che vogliono loro. In tv non potrei mai fare una chiacchierata come questa, li mi chiamerebbero solo per parlare di droghe, clienti, caz*i o “Carpisa è il male”. Mai ricevuto una chiamata dalla D’Urso. Sarà una gran professionista, ma umanamente la disprezzo". 

elenoire ferruzzi-2

Elenoire Ferruzzi su Instagram

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Elenoire Ferruzzi, icona trans del GF Vip: dall'età alla vita privata

Today è in caricamento