Sabato, 27 Febbraio 2021
Regno Unito

"Da oggi siamo una chiesa": come un bar vuole aggirare le leggi anti-Covid

I proprietari del "400 rabbits" di Nottingham hanno chiesto alle autorità di classificare il proprio locale come luogo di culto. Ma ci sono ben poche speranze che lo stratagemma avrà successo

Foto dalla pagina facebook del bar 400 rabbit

 “Cecì n’est pas un bar”. I proprietari del “400 rabbits” di Nottingham, in Inghilterra, hanno studiato uno stratagemma per poter riaprire nonostante le misure anti-Covid. In che modo? Semplice. Secondo il “Guardian” hanno inviato formale richiesta alle autorità di essere classificati come luogo di culto. “La Chiesa dei 400 conigli”. Il nome suona bizzarro, l’idea lo è anche di più. Sì perché, sempre secondo il quotidiano inglese, ci sono ben poche speranze che la richiesta venga approvata. I proprietari dovrebbero dimostrare di essere una vera e propria congregazione religiosa. E va bene che oltremanica la pinta è considerata sacra, ma forse qui si esagera. È dunque quasi scontato che le serrande del “400 rabbits”, descritto come un “tequila bar”,  resteranno abbassate anche dopo la fine del lockdown. Nottingham ricade infatti nelle zona a rischio 3 e secondo le leggi in vigore a bar e pub è consentito fare solo servizio da asporto.

Il bar che vuole trasformarsi in una Chiesa per aggirare le regole anti-Covid

La nuova “Chiesa”  ad ogni modo ha già una sua pagina facebook: “The Church of the Four Hundred Rabbits” “Abbiamo avuto una risposta straordinaria con centinaia di persone che da tutto il mondo hanno chiesto di iscriversi alla Congregazione”, si legge in un post. “Dal Kazakistan alla Nuova Zelanda, dalla Russia agli Stati Uniti. E questo ancora prima di lanciare ufficialmente il nostro sito”.

chiesa bar-2

Uno stratagemma simile era stato tentato da Marta Jamróz, direttrice dell'Atlantic Sports and Fitness Club di Cracovia, in Polonia, che per aggirare le regole anti-contagio aveva ribattezzato la sua palestra la “Chiesa del corpo sano”.  "Poiché le lezioni di fitness non sono più permesse - aveva scritto in un post su facebook - la congregazione religiosa dei membri si rinunirà nella 'Chiesa del corpo sano'. Difficile da credere? Tutto è possibile in questo mondo". Non sappiamo come sia andata a finire, ma di sicuro la fantasia non manca. 

Come ristoranti e hotel possono aggirare il divieto di andare a cena fuori a Natale e Capodanno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Da oggi siamo una chiesa": come un bar vuole aggirare le leggi anti-Covid

Today è in caricamento