Domenica, 21 Luglio 2024
Tendenze

Ultimi sondaggi: quanti voti prenderebbe in Italia un "partito della pace"

L'ultima rilevazione di Swg sul consenso di un ipotetico movimento pacifista, mentre i partiti di maggioranza continuano a risalire nonostante gli screzi interni al governo

Con lo scoppio della guerra in Ucraina nel febbraio 2022, in parecchi stati europei e non solo si è tornati a parlare di "movimento pacifista". Protagonista di manifestazioni e prese di posizione, il movimento che si oppone all'invio di armi e al sostegno all'Ucraina sembrerebbe inserirsi in parte nel bacino elettorale del Movimento 5 Stelle, ma non solo. Ma quanto successo avrebbe una ipotetica "Lista della Pace" alle elezioni?

Tabella sul voto alla Lista della Pace - foto Swg per TgLa7

Non tanto, secondo l'ultimo sondaggio di Swg per TgLa7. Solo il 3 per cento lo voterebbe con alta probabilità. Mentre il 2 per cento con probabilità media o bassa. La provenienza del voto è però interessante: il 31 per cento dei voti proverrebbe da elettori del Partito Democratico, la maggioranza. Soltanto il 19 per cento dei voti invece proverrebbe da elettori del Movimento 5 Stelle che - a differenza del Pd - ha una chiara posizione univoca sul tema. Il 32 per cento di coloro che voterebbe la lista non ha un chiaro colore politico. 

Distribuzione dei votanti per partito per la Lista della Pace - foto Swg per TgLa7

Maggioranza in risalita (grazie a FdI), opposizione in discesa

Buone notizie per il primo partito di maggioranza, che rimane stabilmente anche il primo partito del paese. Fratelli d'Italia registra una crescita dello 0,5 per cento rispetto alle precedenti stime. Meloni incassa mezzo punto percentuale di fiducia nonostante gli screzi che si stanno susseguendo da parecchio tempo all'interno della maggioranza: tra il caso Santanchè e la riforma della giustizia, non sono poche le voci che parlano di un futuro rimpasto di governo con lo scopo di mantenere alto in consenso, eliminando potenziali "elementi di disturbo". Proprio nella giornata di domani 26 luglio 2023 la ministra del Turismo sarà sottoposta a un voto di fiducia che con tutta probabilità supererà, ma non si esclude - tra le varie voci che si susseguono - che a settembre potrebbe ricevere una formale richiesta di dimissioni dall'inquilina di Palazzo Chigi. 

Sondaggi politici 24 luglio 2023 - Swg per TgLa7

Al contrario, il Partito Democratico scende dello 0,4 per cento in una settimana fermandosi al 19,6 per cento e incassando un altro insuccesso. Resta il secondo partito in Italia - quello di Schlein - ma si riduce sempre di più il divario con il suo principale competitor. Il Movimento 5 Stelle infatti risale di appena lo 0,1 per cento, attestandosi al 15 per cento. 

Sondaggi politicii 24 luglio 2023 - Swg per TgLa7

Nessuna buona notizia per il resto dei partiti di maggioranza. Lega e Forza Italia scendono rispettivamente dello 0,2 e dello 0,3 per cento in una settimana, attestandosi al 9,6 per il Carroccio e al 7,2 per il nuovo partito presieduto da Antonio Tajani. Sul fronte (ex) Terzo Polo, Azione rincorre i forzisti con un +0,2 per cento, ma non basta e si ferma al 3,4. Italia Viva invece scende di 0,2 punti percentuali, così come +Europa (0,1).

Continua a leggere su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultimi sondaggi: quanti voti prenderebbe in Italia un "partito della pace"
Today è in caricamento