rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Calcio

Serie B, Genoa - Ascoli: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Pronta la festa al Ferraris: per la squadra di Gilardino può essere il giorno della promozione in A

La festa è pronta. Il Genoa oggi può tornare in serie A, un anno dopo la retrocessione. Il capolavoro firmato da Gilardino (squalificato, non sarà in panchina) potrebbe concretizzarsi in caso di vittoria oggi pomeriggio sull'Ascoli e mancato risultato del Bari a Modena. Il Ferraris pronto ad esplodere: sold out allo stadio, tifosi in ebollizione (accompagneranno il pullman della squadra verso lo stadio), coreografia imponente. E' la sfida dell'anno in casa genoana. I rossoblu ci arrivano dopo dodici partite senza sconfitte e un solo ko in tutta la gestione Gilardino (a Parma il 5 febbraio scorso). Contro, ci sarà un Ascoli pronto a giocarsi le sue ultime chance per entrare in extremis nei play-off, agganciati nell'ultimo turno: i marchigiani sono tallonati da Venezia e Palermo, a solo un punto di distanza, e non possono permettersi di perdere se vogliono chiudere alla grande la stagione. Sarà partita vera, ma il Genoa da troppo tempo attende un giorno di festa ed è pronto a giocare la partita più importante della stagione con il coltello tra i denti.

Le ultime

Nel Genoa non dovrebbe farcela Criscito, uscito anzitempo nel match con il Sudtirol, così a sinistra sarà ancora emergenza piena con Haps, Pajac e Czyborra anche loro assenti per infortunio. Su quella parte del campo dovrebbe spostarsi Frendrup con Sturaro, Badelj e Strootman confermati nel cuore della mediana e Sabelli a destra. Per il resto dentro tutti i titolarissimi che hanno trascinato il Grifone verso la Serie A con Gudmundsson e Coda coppia d'attacco.
Negli ospiti squalificato Botteghin, al suo posto Bellusci, unico cambio rispetto alla squadra che ha battuto il Pisa nell'ultimo turno. Breda conferma il 4-3-1-2 con Mendes alle spalle del doppio centravanti Ciofani-Forte mentre Gondo, capocannoniere della squadra con i suoi 7 gol, è pronto ad entrare a partita in corso per sparigliare le carte. Qualche dubbio sulle fasce con Adjapong e Giordano che sembrano in vantaggio su Donato e Falasco. 

Genoa-Ascoli: le probabili formazioni

Genoa (3-5-2): Martinez, Dragusin, Bani, Vogliacco, Frendrup, Sturaro, Badelj, Strootman, Sabelli, Gudmundsson, Coda. 
Ascoli (4-3-1-2): Leali, Adjapong, Simic, Bellusci, Giordano, Collocolo, Buchel, Caligara, Mendes, Dionisi, Forte.

Serie B, Genoa - Ascoli: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Genoa - Ascoli, gara della 36a giornata di serie B, si gioca oggi, sabato 6 maggio, alle 14 allo stadio Ferraris di Genova, e sarà trasmessa in diretta in tv su Sky Sport. Gli utenti Sky potranno seguire la partita anche sull'app SkyGO. La partita verrà trasmessa anche su Dazn, Helbiz Live e in pay-per-view su OneFootball.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Genoa - Ascoli: dove vedere la partita in diretta tv e streaming

Today è in caricamento