Martedì, 9 Marzo 2021
Mercato Piloti

Formula 1 - Vince il merito, Sergio Perez in Red Bull nel 2021

Il pilota messicano, protagonista di un'ottima annata e autore di una storica vittoria a Sakhir, guiderà la Red Bull

BWT Racing Team

Una storia a lieto fine. Sergio Perez sarà al volante della Red Bull nel Mondiale 2021. Il pilota messicano, 30 anni, sarà il compagno di Max Verstappen. La Red Bull, che ha quindi deciso di puntare su una coppia di piloti entrambi molto competivi, ha ufficializzato la sua decisione da pochi minuti.

Niente immeritato anno sabbatico per il pilota messicano. Avrà una monoposto anche per la prossima stagione e guiderà per la sua quarta squadra in carriera.

Perez, infatti, aveva esordito in F1 con la Sauber, per poi passare alla McLaren e alla Force India, poi divenuta Racing Point. Nella sua carriera vanta una vittoria e 10 podi.

F1 - La Red Bull ingaggia Perez per il 2021

La vittoria di Sakhir è stata decisiva per convincere la Red Bull a puntare su di lui.  Nel 2020 è stato davvero più forte di tutto. Ha chiuso il Mondiale al quarto posto, a dispetto dei due Gran Premio saltati a causa della positività al Coronavirus.

Il Messico, già in delirio dopo la storica vittoria di Sakhir, farà nuovamente festa. 'Checo' ha un contratto di un solo anno. Sicuramente darà il massimo come è nel suo DNA.

"Sono molto contento di condividere questa notizia con tutti voi, - ha dichiarato Sergio Perez - nel 2021 correremo con la Red Bull Racing".

Poche parole, dentro le quali c'è tutta la sua gioia.

Trovate il calendario del campionato mondiale di Formula 1 a questo indirizzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Formula 1 - Vince il merito, Sergio Perez in Red Bull nel 2021

Today è in caricamento