rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Tv News

Circeo, il cast completo: chi sono attori e personaggi

I volti, le storie e le curiosità sui protagonisti della miniserie in onda su Rai 1

Martedì 14 novembre è partita su Rai 1, la miniserie in tre serate "Circeo". In chiaro, dopo essere stata proposta da Paramount +, la fiction narra uno dei più sconvolgenti casi di cronaca italiana, datato 1975. Presentiamo di seguito la breve descrizione dei personaggi principali della serie diretta da Andrea Molaioli, con relativi nomi degli attori.

Circeo: i personaggi e gli attori

Greta Scarano interpreta Teresa Capogrossi

Personaggio totalmente inventato in un contesto assolutamente reale: Teresa Capogrossi è un’avvocata che porta avanti la sua battaglia in nome della giustizia, di un convinto femminismo e dalla parte dei più deboli e umili. Le lotte a favore delle donne la avvicinano all’avvocata Tina Lagostena Bassi, notoriamente femminista. Teresa divente avvocata di Donatella: il processo che affrontano contribuisce ad aprire gli occhi del popolo, in favore dell'uguaglianza e della partecipazione nel cambiare la legge sullo stupro. Ad interpretare la Capogrossi troviamo Greta Scarano, attrice romana classe 1986 che, dopo esperienze teatrali (anche negli Stati Uniti) si divide tra televisione (da "Romanzo criminale - La serie" a "La linea verticale") e cinema ""Suburra", "Smetto quando voglio - Masterclass", "Smetto quando voglio - Ad Honorem", "I migliori giorni"). Nel 2021 ha sposato il regista Sydney Sibilia.

circeo-greta-scarano-4

Ambrosia Caldarelli veste i panni di Donatella Colasanti

La 17enne Donatella si reca insieme alla sua cara amica Rosaria presso una villa sul Circeo. Invitate da due ragazzi - ai quali si aggiunge poi un terzo elemento - per le giovani fu l'inizio di un incubo: per più di un giorno e una notte le due ragazze furono violentate e torturate. Rosaria muore; Donatella, si finge morta e con uno stratagemma riesce a salvarsi. In cerca di giustizia, affronta con determinazione un complesso processo, supportata dall'avvocato Teresa Capogrossi. Donatella diventa presto simbolo del movimento femminista. Nata a Roma nel 2000, l'attrice Ambrosia Caldarelli ha all'attivo una esperienza televisiva ("Vivi e lascia vivere") e alcuni lungometraggi (come "Attenti al gorilla", "Occhi blu" e "Il filo invisibile").

circeo-ambrosia-caldarelli-2

Angelo Spagnoletti è Saverio Vitale

Saverio è un paparazzo, noto per le foto scattate ai Vip, nell'ambito di feste esclusive tenute nella Capitale. Un giorno si ritrova a fotografare Donatella Colasanti, intenta ad uscire dal bagagliaio di un'auto, sopravvissuta al "massacro del Circeo". Tra Saverio e Donatella si sviluppa un dialogo, che dopo le iniziali diffidenze cresce di giorno in giorno. Inizialmente cinico, Saverio matura come professionista e come uomo. Nato nel 1994 a Benevento, l'attore Angelo Spagnoletti si è diplomato presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma ed ha esordito nel 2016 nella web- serie "Genitori vs Figli". Nel 2021 lo abbiamo visto con i The Jackal nella serie Netflix "Generazione 56K".

circeo-angelo-spagnoletti-2

Francesca Antonelli interpreta Maria Colasanti

Maria è la madre di Donatella. Una donna umile, casalinga che porta avanti con amore e dignità la il rapporto con la sua famiglia. La riservatezza le provoca qualche disagio, di fronte al risalto mediatico della vicenda, ma sostiene indiscutibilmente la battaglia di sua figlia. Nata a Roma nel 1972, la Antonelli si affermata presso il grande pubblico nei primi anni '90: era una delle protagoniste del telefilm di culto "Il ragazzi del muretto". Di recente l'abbiamo vista anche nella miniserie "Per Elisa - Il caso Claps", ma sono molti anche i film da lei interpretati: ha lavorato, negli anni, con registi come Francesca Archibugi, Marco Ferreri,  Mimmo Calopresti, Vincenzo Salemme, Ivano De Matteo, Giovanni Veronesi e Maria Sole Tognazzi.

circeo-francesca-antonelli-2

Guglielmo Poggi è Angelo Izzo

Angelo Izzo, insieme ai complici Gianni Guido e Andrea Ghira, è responsabile delle atroci vicende del celeberrimo massacro del Circeo. Giovani figli della "Roma bene", hanno precedenti pensali, difese di ferro grazie all'appartenenza a famiglie influenti. Ma questa volta sarà scritta una storia diversa. Guglielmo Poggi è un attore da tenere d'occhio: lo abbiamo visto nelle serie televisive "Luna Park" e "Cops - Una banda di poliziotti". Appare poi nelle fiction "I misteri di Laura", "Un’altra vita" e "Don Matteo".

circeo-guglielmo-poggi-2

Pia Lanciotti ha il ruolo di Tina Lagostena Bassi

L'avvocata milanese Tina Lagostena Bassi ha un carattere fortissimo ed è nota a tutti come sostenitrice della parità di diritti per le donne. Il suo intento è quello di trasformare la legge sullo stupro in delitto contro la persona. Il rapporto con Teresa è ricco e complesso, ma fondamentale per portare avanti la sua battaglia. Nata a Battipaglia nel 1975, Pia Lancillotti è un'attrice teatrale di lungo corso, alunna della Scuola di Teatro di Giorgio Strehler. Apparsa in serie di grande successo come "Il commissario Montalbano" e "Doc", ha recitato nei film "Gli arcangeli", "L'estate d'inverno", "La dea fortuna" e in "Permette? Alberto Sordi".

circeo-pia-lancillotti-2

Benedetta Cimatti copre il ruolo di Gioia Giasanti

Gioia è la migliore amica di Teresa. Femminista convinta, svolge la professione di ginecologa. Teresa porta le donne vittime di violenza sessuale da Gioia, per permetterle adeguate visite. La Cimatti è nata nel 1989 a Faenza ed è apparsa in diverse serie tv di successo, come "Doc", "Cuori" e "L'ispettore Coliandro".

circeo-benedetta-cimatti-3

Enrico Ianniello è Fausto Tarsitano

Il penalista Fausto Tarsitano è stato un nome molto presente nei processi storici in Italia. Legato al partito comunista, è determinato e rigoroso: mentore di Teresa, partecipa a tutte le fasi salienti del processo sul massacro del Circeo. L'attore casertano è noto al pubblico di Rai 1 per essere uno dei protagonisti della serie di successo "Un passo dal cielo", dove interpreta Vincenzo Nappi. Anche regista teatrale, Ianniello è apparso in alcuni film ("Habemus Papam" e "Mia madre" di Nanni Moretti, "Il giorno più bello del mondo" di Alessandro Siani) e molti lavori televisivi, come "L'Aquila - Grandi speranze" e "Il commissario Ricciardi".

circeo-enrico-ianniello-3

Stasera e domani in TV

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Circeo, il cast completo: chi sono attori e personaggi

Today è in caricamento