rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Tv News

Lorenzo Crespi torna in tv a 'Vieni da me': "La mia malattia sfruttata per audience"

Ospite di Caterina Balivo, l'attore ha parlato di questi ultimi anni per lui molto difficili

Assente da diverso tempo dal piccolo schermo, Lorenzo Crespi ha accettato l'invito di Caterina Balivo. L'attore, insieme alla padrona di casa, durante la puntata di lunedì di 'Vieni da me', ha ripercorso questi ultimi anni difficili senza usare filtri, come nel suo stile.

Senza lavoro, alle prese con una malattia che lo ha messo a dura prova, Crespi ha superato un periodo nero di cui ha più volte parlato in tv, anche se oggi si pente di averlo fatto: "Ho capito che le persone che dovevano aiutarmi hanno sfruttato la mia malattia per aiutare loro stesse". Tutto in nome dell'audience, secondo lui: "Sono stato male una volta sola, ma le otto volte che sono andato a parlare hanno sempre ripercorso la mia malattia. Quando non lavori da tanti anni ti affidi a chiunque perché in quel momento ne hai bisogno".

E a proposito del lavoro: "Ho fatto cose sbagliate. Sapevo che una fiction o un programma mi avrebbero fatto male, però li ho fatti ugualmente perché avevo paura di non lavorare. Oggi ho 48 anni, non ho un manager o un'agenzia che mi rappresenta. Facevo guadagnare i produttori a palate e questo è il ringraziamento. Oggi c'è qualcuno che non vince una prima serata da dieci anni perché non piace al pubblico, ma continua a lavorare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lorenzo Crespi torna in tv a 'Vieni da me': "La mia malattia sfruttata per audience"

Today è in caricamento