rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Film al Cinema

"Prometheus": un viaggio alla scoperta delle origini dell'umanità

Il nuovo film di Ridley Scott sta per uscire nelle sale italiane. Non sarà il prequel di "Alien"

Mancano pochi giorni ormai all'uscita nelle sale italiane di "Prometheus", il ritorno di Ridley Scott al cinema di fantascienza con venature horror che lo ha portato al successo nel 1979 con "Alien".

Nato inizialmente proprio come prequel della pellicola ambientata sull'astronave Nostromo, "Prometheus" non sarà legato allo xenomorfo del primo "Alien".

A viaggiare nello spazio stavolta ci sono Noomi Rapace (in sala con "Passion" di Brian De Palma), Charlize Theron, Michael Fassbender, Logan Marshall Green, Idris Elba, Sean Harris (Fifield), Rafe Spall, Emun Elliott, Benedict Wong, Patrick Wilson e Kate Dickie.

Tutti insieme a bordo dell'astronave Prometheus, costruita dal magnate Peter Weyland per rintracciare l'origine aliena dei precursori della civiltà, diretti verso la costellazione LV-223.

A guidare la spedizione sono i due ricercatori Shaw (Rapace) e Holloway (Marshall Green), mentre sull'astronave c'è Meredith Vickers (Charlize Theron), rappresentante della Weyland.

Ma forse ci sono altre motivazioni dietro chi ha organizzato il viaggio e l'equipaggio, compreso l'androide Davide, si troverà ad affrontare ciò che si nasconde dietro il mistero della vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Prometheus": un viaggio alla scoperta delle origini dell'umanità

Today è in caricamento