Giovedì, 28 Ottobre 2021
Politica

Calenda bacchetta Di Maio: “Collegare braccialetti Amazon al Jobs Act è una fesseria”

Il ministro dello Sviluppo economico è tornato sul caso dei braccialetti wireless a margine della presentazione del programma di +Europa. Su Salvini: “Un nazionalista di terzo tipo”

A margine della presentazione del programma di +Europa a Roma, il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, ha commentato la frase di Di Maio, che aveva dato la colpa al Jobs Act per il caso dei braccialetti elettronici di Amazon: “Collegare queste due cose è una gloriosa fesseria perché tutti gli strumenti di monitoraggio devono essere condivisi con un accordo sindacale che è un principio giusto”. 

Amazon, flash mob contro i braccialetti (FOTO ANSA)

“Non bisogna umiliare la dignità del lavoratore – ha proseguito – per me il principio generale è che nessun dispositivo sul corpo del lavoratore può dare impulsi ciechi per guidare il suo lavoro. Così si mortifica il lavoratore, è una soglia che non dobbiamo superare. Altra cosa è il braccialetto che dà al lavoratore informazioni su quello che sta facendo”. “Esistono un sacco di strumenti che regolano il rapporto tra macchina e lavoratore incentivati dall’industria 4.0 che aumentano la sicurezza e alleviano la fatica”, ha concluso Calenda.

“Salvini incompetente”

"La battaglia contro i dazi ha tra i nemici quelli che io chiamo i nazionalisti del terzo tipo, quelli italiani come Salvini che dice io divento premier e metto i dazi perché lo fa Trump. È una tesi, peccato che Salvini è stato nel consiglio di commercio Ue, a 20mila euro al mese, e non sa che i dazi non li può mettere lui ma l’Ue. Il suo grado di incompetenza supera le più rosee aspettative che già erano piuttosto alte”. Lo ha detto Carlo Calenda, ministro dello Sviluppo economico, parlando alla convention di +Europa.

Calenda ha raccontato che Boris Johnson, un anno e mezzo fa, disse: “Cari italiani io voglio potere aumentare le tasse agli studenti italiani a Londra ma vui mi lascerete l’accesso al mercato unico perché siete simpatici”. Il Ministro ricorda la sua risposta: “Gli ho detto ‘te lo puoi scordare’. Io vendo meno spumante nel tuo paese ma tu vendi meno fish and chips in 27 paesi. L’unico partito che ha attaccato la mia posizione è stata la Lega. Per questo li chiamo nazionalisti che non difendono la nazione. Almeno Le Pen li difende, noi abbiamo nazionalisti del terzo tipo. E comunque nel nostro caso i dazi sono fessi”.

Elezioni 2018

Come si votai simboli, i programmi, i sondaggi

Tutti gli articoli dello speciale elezioni

Elezioni politiche | Elezioni Lazio | Elezioni Lombardia

TwitterSegui l'evento elettorale su:
#Elezioni2018    #Politiche2018

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calenda bacchetta Di Maio: “Collegare braccialetti Amazon al Jobs Act è una fesseria”

Today è in caricamento