Venerdì, 14 Maggio 2021
L'Italia supera i 100mila morti per Covid

Coronavirus, il bollettino di oggi 8 marzo: 318 morti e 13.902 contagi. Ecco i nuovi casi Covid e le regioni che rischiano nuove chiusure

Gli aggiornamenti sull'emergenza coronavirus in Italia nel bollettino del ministero della Salute di oggi lunedì 8 marzo 2021. I nuovi casi, i decessi e i numeri dei ricoveri e dei vaccinati: aggiornamenti in diretta dalle regioni

il bollettino coronavirus di oggi lunedì 8 marzo 2021

Coronavirus, il nuovo bollettino coronavirus del Ministero della Salute di oggi lunedì 8 marzo 2021 registra 13.902 nuovi casi su 102428 tamponi di cui 12.59% positivi e 82256 test rapidi di cui l'1.20% è risultato positivo. Tra i dati allarmanti la rapida accelerazione dei ricoveri ospedalieri: in un solo giorno aumentano di 687 le persone ricoverate in ospedale e di 100 i posti letto occupati nei reparti di terapia intensiva al netto di 231 nuovi ingressi e 318 decessi. Tra le regioni sotto pressione l'Emilia Romagna che registra il più alto numero di nuovi casi (2.987, seguita dalla Lombardia 2.301) e decessi (50 insieme con la Lombardia, 52). 

L'ultimo bollettino coronavirus di ieri domenica 7 marzo registrava 20.765 i nuovi casi  su 271.336 test e 207 vittime. In terapia intensiva ci sono al momento 2.605 pazienti (+34). Qui le 10 regioni italiane con le terapie intensive oltre la soglia critica 

Coronavirus, il bollettino di oggi lunedì 8 marzo 2021

articolo aggiornato alle ore 17:44 clicca qui per aggiornare la pagina 

Il bollettino coronavirus di oggi 8 marzo 2021 (Pdf)

bollettino coronavirus oggi 8 marzo 2021-3

I focolai di coronavirus: i dati regione per regione

In attesa di conoscere intorno alle 17:00 i numeri del bollettino coronavirus comunicati dal Ministero della Salute, vediamo gli aggiornamenti in diretta dalle singole regioni iniziando dalle situazioni più calde.

Di seguito le zone in area rossa*:

  • Campania: 1644 nuovi casi e 41 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +3, ricoveri +29
  • Basilicata: 30 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri +10
  • Molise: 36 nuovi casi e 1 decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri +1

*Che cosa si può fare in zona rossa.
Gli spostamenti permessi solo per validi motivi dalle 5 alle 22, sempre con autocertificazione. Vietato anche andare i visita dagli amici/parenti. Chiuse anche le scuole materne ed elementari

Di seguito le zone in area arancione**:

  • Piemonte: 1214 nuovi casi e 16 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +15, ricoveri +55. Scuole medie in Dad. La provincia di Torino in arancione scuro. Da domani 9 marzo divieto di accesso alle aree gioco e sport nei parchi e giardini pubblici.
  • Lombardia: 2301 nuovi casi e 52 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +24, ricoveri +142. La regione è in zona arancione scuro. Diramata l'Emergenza 4: in ospedale stop ai ricoveri ordinari e programmati: garantiti solo gli interventi urgenti e quelli oncologici.
  • Alto Adige: 88 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: stabile Continua il lockdown della provincia di Bolzano.
  • Trentino: 83 nuovi casi e  4 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri +11
  • Veneto: 757 nuovi casi e 12 decessi. Saldo ospedalizzati: ti +5, ricoveri +33 
  • Friuli Venezia Giulia: 415 nuovi casi e 19 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +1, ricoveri +10 Dad dalle scuole medie  
  • Emilia Romagna: 2987 nuovi casi e 50 decessi. Saldo ospededalizzati: Ti +3, ricoveri +147. In zona rossa tutti i comuni della Ausl Romagna (Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna) così come Bologna e Modena. Arancione rafforzato per Reggio Emilia. 
  • Marche: 349 nuovi casi e 4 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +17, ricoveri -2. Solo la provincia di Ascoli resta arancio: dopo la provincia di Ancona in  zona rossa anche Macerata, e da mercoledì le province di Pesaro Urbino (incidenza salita a 237 casi ogni 100 mila abitanti) e Fermo.
  • Umbria: 42 nuovi casi e 10 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +4, ricoveri +9
  • Toscana: 1.000 nuovi casi e 22 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti+3, ricoveri +65. Nell'ultima settimana incidenza salita a 220 nuovi positivi ogni 100mila abitanti
  • Abruzzo: 273 nuovi casi e 12 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri +22. Da lunedì 15 marzo riaprono le scuole 

**Che cosa si può fare in zona arancione.
Gli spostamenti sono permessi dalle 5 alle 22 ma con autocertificazione; sarà vietato uscire dal proprio comune. I bar e ristoranti sono chiusi tutto il giorno, consentito l'asporto. Aperti invece i negozi, i parrucchieri e i centri estetici. Consentito lo sport non di contatto come il tennis

Le zone in area gialla***:

  • Valle d'Aosta: 30 nuovi casi. Nei reparti deglio ospedali restano 9 ricoverati (stabili) di cui 2 in Terapia intensiva.  I casi di positività sono emersi perlopiù in istituti superiori di secondo grado.
  • Liguria: 215 nuovi casi e 2 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +2 ricoveri +7
  • Lazio: 1175 nuovi casi e 22 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti +13, ricoveri +71
  • Puglia: 594 nuovi casi e 25 decessi. Saldo ospedalizzati: +58
  • Calabria: 89 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti +2, ricoveri +4
  • Sicilia: 515 nuovi casi e 19 decessi. Saldo ospedalizzati: Ti -3, ricoveri +12

***Che cosa si può fare in zona gialla.
Fino al 27 marzo la zona gialla è rinforzata: pertanto restano sospesi gli spostamenti tra le regioni anche dello stesso colore. Possibile muoversi dalle 5 alle 22. Nei bar consentito l'asporto fino alle 18. Ristoranti aperti fino alle 18 poi solo asporto o consegna a domicilio. Sarà possibile frequentare i musei ma non nei festivi. Consentito spostarti in visita a parenti e amici al massimo in due persone più gli under 14 e eventuali disabili a carico.

Le zone in area bianca****:

  • Sardegna: 68 nuovi casi e un decesso. Saldo ospedalizzati: Ti stabili, ricoveri +2

****Che cosa si può fare in zona bianca.
Decade il coprifuoco. Le attività di ristorazione avranno la possibilità di apertura serale fino alle 23, i bar fino alle 21. Aperti nei fine settimana anche i centri commerciali. Riaprono musei, teatri, cinema, palestre, piscine e università.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, il bollettino di oggi 8 marzo: 318 morti e 13.902 contagi. Ecco i nuovi casi Covid e le regioni che rischiano nuove chiusure

Today è in caricamento