Venerdì, 14 Maggio 2021

Con il boom del digitale gli italiani si allenano di più: lo studio

Se prima della pandemia l'abitudine per molti era quella di allenarsi in gruppo e andare in palestra, ad oggi il workout solitario o teleguidato è diventato la prassi di quest'ultimo anno. Secondo uno studio questo nuovo modo di allenarsi ha avvicinato sempre di più le persone allo sport

Foto d'archivio

Se la pandemia da un lato ha comportato la crisi di molti settori, dall'altro ha introdotto un nuovo modo di vivere e pensare che ha fatto emergere più di tutti il settore del digitale. Con l'avvento dello smart working, la creazione di tante piattaforme online, questo inarrestabile boom ha rivoluzionato anche il mondo dello sport e del fitness. Inizialmente, pensiero comune era che questo nuovo modo di allenarsi avrebbe contribuito a far aumentare la sedentarietà tra le persone che sempre più si sarebbero allontanate dall'allenamento come buona e salutare pratica quotidiana. Ma è stato realmente così? Questa rivoluzione ha portato gli italiani ad allontanarsi dallo sport o lo ha forse avvicinato?

Con l'aiuto del digitale gli italiani si allenano di più

Come leggiamo su Melarossa, uno studio condotto da ASICC ha confermato che "il 33% degli italiani che si allenavano regolarmente ha affermato di farlo di più ora di quanto facesse prima del lockdown. Durante l’emergenza, infatti, siamo tutti diventati campioni di sport all'aria aperta o da salotto. Via libera quindi al training online tramite app di workout casalingo. Anche la domanda verso le attrezzature sportive individuali ha registrato un +91%".

Nonostante l'abitudine per molti era quella di allenarsi in gruppo e andare in palestra anche come punto di ritrovo e socializzazione, il workout solitario o teleguidato ha rappresentato la prassi di quest'ultimo anno: il Covid-19 ha messo a dura prova gli sportivi ma non ha fermato gli appassionati di fitness e a dimostrarlo sono state tantissime palestre, influencer e trainer che durante i mesi di chiusura hanno messo a disposizioni lezioni online sui loro profili social, mantenendo un collegamento diretto e costante con i propri allievi. Ed è così che allenarsi in questo modo, forse anche più comodo, è diventata un'abitudine anche per chi non lo avrebbe mai pensato.

Ma la domanda che ci poniamo adesso è: alla ripresa della cosiddetta "normalità" e la conseguente riapertura delle palestre, cosa penseranno gli sportivi? Torneranno alle loro vecchie e consolidate abitudini oppure hanno ormai imparato ad amare una forma diversa di allenamento? Come riportato dall'Ansa, secondo diversi esperti, quella di allenarsi a casa o comunque da soli, magari all'aria aperta, sarà una di quelle "comodità" a cui non si rinuncerà facilmente.

Anche allenarsi in casa fa bene

"Lo sport mai come adesso è chiamato a cogliere una grande sfida: arrivare a tutti e portare ovunque un messaggio di inclusività sociale, utilizzando l’online e sfruttandone ogni potenzialità". Anche praticare sport in casa è infatti efficace: basta seguire un allenamento ben preciso, eseguire degli esercizi mirati sulla tipologia di risultato che si desidera ottenere e con poco potrete raggiungere risultati efficienti. Se non sapete da dove cominciare il web è pieno di tutorial dedicati, su Youtube ad esempio, o ancora tramite App disponibili sia per sistemi Android che iOS.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con il boom del digitale gli italiani si allenano di più: lo studio

Today è in caricamento