rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Consigli streaming

Le migliori serie Netflix da finire in un solo giorno

I titoli perfetti da scegliere per una giornata intera di binge-watching sulla piattaforma di streaming

Non tutti amano perdere ore o giorni davanti alla tv per vedere una serie. Molte persone, infatti, preferiscono iniziare serie da pochi episodi, o comunque, titoli con puntate brevi in modo da poter completare la visione in un unica giornata di binge-watching. Esistono, però, serie tv che si possono finire in un solo giorno? Ci sono, nel catalogo Netflix, dei titoli che basterebbe una sola giornata o un solo pomeriggio per completarne la visione? Questa è una domanda che la maggior parte delle persone si pone ogni volta che ha davanti a sé l'immenso catalogo Netflix e sa di avere poco tempo a disposizione da dedicare alla visione di una serie. Spesso, infatti, le serie tv prendono gran parte del nostro tempo, a volte ci accompagnano per anni, altre per settimane ma se, per una volta, volessimo finire una serie in una unica giornata riusciremmo a trovare un titolo che ci permetta di farlo? Certo che sì. Sono diverse, infatti, le serie che si concludono in poche puntate e che permettono un binge-watching di un unico giorno. Ecco allora che abbiamo selezionato per voi le migliori serie Netflix da vedere in un unico giorno ideali per tutti quelli che amano il binge-watching e hanno poco tempo a disposizione per tuffarsi nei mondi di finzione delle serie tv. 

Le migliori serie Netflix del 2024, finora

One Day

One Day è la serie Netflix che non solo riuscirete a finire in un giorno ma che guarderete letteralmente tutta d'un fiato. Non fatevi spaventare dal fatto che è composta da 14 episodi - dopotutto sono tutti molti brevi, di soli 20 minuti l'uno - ma la storia che racconta è talmente accattivante che non riuscirete a smettere di andare avanti per vedere come va a finire. Di cosa parla One DayOne Day narra la storia di Emma Morley e Dexter Mayhew, che si parlano per la prima volta il 15 luglio 1988, la sera della loro laurea. La mattina seguente prendono strade diverse, ma dove saranno in questo giorno ordinario il prossimo anno, l'anno dopo e ogni anno successivo? In ogni episodio ritroviamo Dex ed Em in questo giorno particolare, un anno più vecchi, mentre crescono e cambiano, si ritrovano e si separano, vivono gioie e delusioni. One Day è una storia d'amore che copre un periodo di decenni tratta dal bestseller internazionale di David Nicholls.

La recensione di One Day

Tutta la luce che non vediamo

Tutta la luce che non vediamo è il perfetto esempio di serie TV che può essere finita in un solo giorno, anzi, in un solo pomeriggio. Questa miniserie, di soli quattro episodi, è una vera delizia e raccnta una storia fatta di tragedia ma anche speranza, di guerra ma anche di sogni e legami tra le persone. Ispirata al romanzo premio Pulitzer di Anthony Doerr, Tutta la luce che non vediamo è la storia di una ragazza cieca e di suo padre che scappano dagli orrori della Seconda Guerra Mondiale e nascondono un segreto decisamente inaspettato. 

La recensione di Tutta la luce che non vediamo

Ossessione 

Tratta dal romanzo di Josephine Hart, Damage, Ossessione è una serie Netflix di soli 4 episodi perfetta da finire in una sola giornata. Dura, sporca, graffiante, questa serie che possiamo inserire a metà tra il genere erotico e drammatico è incentrata su un pericoloso triangolo amoroso che emerge quando l'enigmatica Anna Barton intraprende una relazione appassionata con il padre del suo fidanzato, William. Mentre Anna lotta per sostenere entrambe le relazioni, William viene trascinato in una spirale ossessiva. Ma per quanto tempo riusciranno a tenere nascosto il loro segreto prima che qualcuno si faccia male?

La recensione di Ossessione

Anime False 

Una madre e la giovane figlia hanno un legame indistruttibile. Sono in fuga da tempo, soggiornano in lussuosi hotel e continuano a spostarsi... Ma quando gli alberghi di lusso lasciano il posto a motel fatiscenti diventa chiaro che non è una favola. E quando scopriamo che alle loro spalle è stata lasciata una scia di cadaveri, ci rendiamo conto che forse la madre non è una vittima ma una cacciatrice. Come faranno a cavarsela? Questa serie che può essere finita in un solo giorno vi trascinerà in un mondo fatto di legami, ossessioni, amore ma anche morte. Un viaggio alla scoperta della propria identità e di quanto il ruolo di madre, se mal gestito, può portare alla rovina. 

La recensione di Anime False

Russian Doll

E come non citare anche Russian Doll, una serie sui generis di cui non si può non riconoscere la genialità. Nata dalla mente di Natasha Lyonne, questa serie, a tratti autobiografica, a tratti folle, ci trasporta in un'atmosfera onirica e psichedelica dove la realtà di mischia all'immaginazione e dove i personaggi fanno un viaggio introspettivo per superare i propri traumi e scoprire tutto il bello della vita anche negli errori e nel dolore che questa, a volte, può causare. Da finire in un solo giorno. 

La recensione di Russian Doll 1

La recensione di Russian Doll 2

La regina degli scacchi

La regina degli scacchi, dopo il successo ottenuto nel 2020, è diventata una serie iconica, e se siete tra i pochi che non l'hanno ancora vista è perfetta per essere recuperata in un solo giorno. Si tratta del racconto di una campionessa di scacchi, delle sue dipendenze, della vita in orfanotrofio, del rapporto con la madre e di quello disfunzionale con gli uomini, un tuffo nella vita di Beth Harmon interpretata da Anya Taylor-Joy vincitrice di diversi premi come il Golden Globe e il SAG Award. Con soli 7 episodi avvincentissimi si potrà entrare in una realtà fatta di pedine, schemi, strategie, vittorie e avventure. 

L'altra Grace

L'Altra Grace, ispirata al romanzo di Margaret Atwood, autrice che ha dato spunto anche a un'altra serie tra le più amate degli ultimi anni: The Handmaid's Tale è una delle serie Netflix meno note ma perfette per essere finite in un solo giorno. Si tratta di una miniserie di Mary Harron e adattamento tv del romanzo della Atwood del 1996 che racconta la storia vera di Grace Marks, una domestica arrivata in Canada dall'Irlanda e accusata di omicidio dal suo datore di lavoro e dell'amante dell'uomo fatta a pezzi e buttata di in una cantina. La storia viene narrata anche grazie a un punto di vista interessante dato da uno psichiatra che aiuta Grace a confessarsi con il metodo delle associazioni libere e così, lo spettatore riesce a entrare nella mente della donna e nei suoi pensieri più profondi. Una piccola chicca di una sola stagione che sarà possibile concludere in una sola giornata ma che ha tanto da dare a livello comunicativo ed emozionale. 

La recensione de L'altra Grace

Le 7 vite di Léa

Anche Le 7 vie di Léa è una serie molto bella e perfetta per essere conclusa in una sola giornata. Si tratta di un titolo francese che ha qualcosa in comune con Russian Doll, e cioè il viaggio nel tempo. In questa storia, una ragazza afolescente in piena crisi esistenziale si ritrova a viaggiare indietro nel tempo e vestire i panni di sua madre da giovane, suo padre e altri personaggi coinvolti in un passato misterioso. Una storia apparentemente semplice ma psicologicamente profonda e complessa in grado di intrattenere e tenere incollati allo schermo. Una vera e propria sorpresa di Netflix con episodi brevi da scorpacciarsi tutti in una volta. 

La recensione de Le 7 vite di Léa

Omniscent

Omniscient è uno dei migliori titoli distopici di Netflix che, però, conoscono solo in pochi. Si tratta di una serie brasiliana (e bisogna dire che i brasiliani ci sanno davvero fare in fatto di cinema e serie TV anche se i loro prodotti sono poco noti al grande pubblico internazionale). Omniscent è una serie che vi resterà impressa ed è ambientata in un futuro prossimo in una città dove ogni abitante è seguito 24 ore al giorno da un drone minuscolo, quasi invisibile, collegato a un supercomputer. Gli esseri umani non hanno accesso ai dati raccolti in questo modo. La delinquenza è praticamente scomparsa, visto che i criminali hanno la certezza di essere catturati. Il Sistema Omniscient sembra infallibile, fino a quando Nina, una giovane donna, non scopre un omicidio sfuggito all'elaboratore. Toccherà a lei scoprire cosa si nasconde dietro a tutto questo.

Maniac

Maniac è una serie fantascientifica del 2018 con due attori d'eccezione: Emma stone e Jonah Hill. La serie è diretta da Cary Fukunaga ed è un remake statunitense fatto da Netflix dell'omonima serie norvegese. La storia raccontata è quella di Annie Landsberg e Owen Milgrim, un ragazzo e una ragazza che si incontrano perchè decidono di partecipare a un progetto di sperimentazione fatto da una casa farmaceutica che promette la risoluzione definitiva dei traumi mentali. Questa serie è un viaggio nella mente umana raccontato in modo avvincente in 10 episodi da gustarsi con un binge-watching immersivo.

Ambizione

Concludiamo con Ambizione, un'altra bellissima serie Netflix da godersi tutta in un giorno. Si tratta di una serie turca, uscita da poco su Netflix ma che in fatto si qualità della storia e del racconto ha qualcosa da insegnare anche ai titoli più popolari della piattaforma di streaming. Questa serie punta a far riflettere con concetto di ambizione nella società moderna, mettendo a confronto due generazioni opposte: i boomer e la generazione z, i primi seguaci del lavoro di qualità e i secondi alla continua ricerca di popolarità. Un vero e proprio spunto riflessivo per chi ama la profondità e lo studio dei caratteri dei personaggi.

Leggi la recensione di Ambizione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le migliori serie Netflix da finire in un solo giorno

Today è in caricamento