rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Le previsioni meteo

Anticiclone in ripresa: a Ferragosto torna il grande caldo

Dopo alcuni giorni di "fresco", le temperature torneranno a salire in tutta la penisola. A eccezione di qualche temporale sulle zone alpine, i termometri torneranno a superare i 40 gradi, con il picco previsto proprio tra il 14 e il 15 agosto

Sta per terminare il periodo di "pausa" dal caldo estremo: nei prossimi giorni l'anticiclone tornerà a dominare la scena, portando una nuova ondata di calore sul Mediterraneo. Soltanto un fronte perturbato in azione su Grecia e Turchia proverà a scalfire gli effetti dell'anticiclone, con le temperature aumenteranno e il caldo sarà intenso soprattutto per la persistenza per più giorni di una massa d'aria stabile sub tropicale.

Meteo, a Ferragosto torna il caldo

Nei prossimi giorni il tempo sarà soleggiato in gran parte dello Stivale, con le temperature che resteranno stabili, almeno fino a venerdì, quando i termometri torneranno a salire. Giornate di transizione in attesa della nuova ondata di calore, come spiegano gli esperti di 3bmeteo: "Vedremo gli effetti di un'azione combinata tra l'anticiclone delle Azzorre e un flusso di correnti nord occidentali relative alla tempesta Hans sul nord Europa. Sarà molto diversa invece la situazione per la Spagna che vedrà un'ondata di caldo africano di notevole intensità con massime oltre i 40°C e per il resto dell'Europa, in parte interessata dai temporali provenienti da una depressione atlantica e in parte ancora penalizzata dal ciclone sulla Scandinavia. Insomma, per una volta, ci andrà bene! Purtroppo questo temporaneo equilibrio delle forze che ci salverà dal gran caldo e dai forti temporali cambierà gradualmente a favore del caldo intenso ma non subito. Un primo assaggio nel weekend e poi ancor più per il Ferragosto". 

L'infografica di 3bmeteo

Durante il fine settimana l'aria tornerà a essere più calda e umida, con il picco delle temperature che dovrebbe arrivare tra lunedì 14 e martedì 15 agosto. L'unica eccezione arriverà nelle zone alpine, dove è previsto qualche temporale isolato. Dato che i contrasti termici saranno molto accesi è da mettere in conto che i fenomeni potranno essere anche forti e associati a delle grandinate. Dopo Ferragosto le condizioni meteo non dovrebbero subire grandi cambiamenti: la presenza dell'anticiclone resterà salda e porterà ancora caldo intenso sull'Italia. Non si raggiungeranno i picchi di 45-47 gradi del mese di luglio, ma questa ondata di calore sarà più duratura, con le temperature che andranno comunque a superare i 40 gradi.

Continua a leggere su Today.it...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anticiclone in ripresa: a Ferragosto torna il grande caldo

Today è in caricamento