rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Vip

Chiara Nasti, esausta dalla maternità: "Pensavo fosse più semplice avere un figlio"

L'influencer si lascia andare a uno sfogo sulla maternità e ammette di averla presa un po' sotto gamba

Chiara Nasti si sta scontrando con la dura realtà. Essere mamma? Non è poi così semplice come può apparire sui profili Instagram. Diventare genitori, infatti, soprattutto a una giovanissima età come la sua, 24 anni, ha il suo rovescio della medaglia. E l'influncer napoletana, a neanche un mese dalla nascita del suo primogenito, Thiago, inizia a rendersene conto. Mettere al mondo un bambino non è certo una passeggiata ma un vero e proprio impegno a 360 gradi dove il proprio "lavoro da mamma" non ha né orari, nè pause, nè giorni di riposo, nè sostituzioni. 

L'euforia dei primi giorni inizia a spegnersi e la Nasti sta iniziando a fare i conti con i primi momenti di sconforto e le prime difficoltà legate alla maternità che ha tanto desiderato e, forse, preso un po' sotto gamba. Nelle sue ultime storie Instagram, l'influencer, spesso al centro di polemiche, ha deciso di aprirsi con i suoi fan rispondendo ad alcune domande, quasi tutte sulla maternità. Sorprendentemente però, Chiara, che sa sempre come apparire "perfetta", si è lasciata scappare una frase che non è passata inosservata.

"Pensavo fosse più semplice avere un figlio", dichiara, infatti, la Nasti a chi le chiede com'è la sua nuova routine da mamma e pur avendo fatto passare, questa dichiarazione, per uno scherzo sembra chiaro che la 23enne sia abbastanza decisamente esausta dal suo nuovo ruolo di genitore 24/7.

"Non faccio nulla in questo momento, mi occupo di lui al 100% poi l'allattamento mi stanca tantissimo - racconta Chiara -. Quando sono sola con un bimbo così piccolo non si può davvero fare nulla, devi solo occuparti di lui"

Con queste parole Chiara esprime, neanche troppo tra le righe, una certa insofferenza nell'aver dovuto abbandonare, per ora, le sue passioni e la sua carriera da influencer per dedicarsi completamente al suo bambino anche se, ammette, di non riuscire a staccarsi da lui.

Qualche settimana fa Chiara Nasti aveva dichiarato di pensare già a un bebè numero 2, avrà forse cambiato idea adesso che ha capito cosa significa, davvero, avere un figlio? 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Nasti, esausta dalla maternità: "Pensavo fosse più semplice avere un figlio"

Today è in caricamento