rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Spettacoli&Tv

Lele Esposito sogna Sanremo: "La paura c’è, ma la voglia di esibirmi è davvero tanta!"

L'ex concorrente di Amici scende in campo per conquistarsi uno dei sei posti disponibili nella categoria "Nuove proposte": "C’è tanta felicità, quello sì, ma allo stesso tempo l’idea che un’esibizione possa essere determinante per passare il turno, fa paura. Mamma mia"

Uno dei nomi di spicco dell'edizione numero 15 di "Amici" di Maria De Filippi è Lele Esposito. Che fine ha fatto il giovane artista? Lele, dopo aver aperto i concerti di Elisa e di Emma Marrone, è pronto a tornare sotto ai riflettori in occasione di una vetrina importantissima per ogni artista che si rispetti, il Festival di Sanremo.

Proprio così, il cantautore napoletano è uno dei dodici concorrenti che si metterà in gioco questa sera, durante la trasmissione in onda su Rai1 "Sarà Sanremo", al fine di ottenere uno dei sei posti disponibili nella categoria "Nuove proposte".

Il singolo con cui si presenterà davanti alla giura è “Ora mai” e, a spiegare la scelta del brano è stato lo stesso Esposito durante un'intervista rilasciata a Gay.it: "È un brano scritto da me che rappresenta, a pieno, quel che sono oggi. È vero che ha sound molto diverso dalla classica parac***ta sanremese, ma ho pensato che sia la scelta giusta per chi ascolta la mia musica".

L'occasione, ovviamente, mette ansia: "C’è tanta felicità, quello sì, ma allo stesso tempo l’idea che un’esibizione possa essere determinante per passare il turno, fa paura. Mamma mia".

Sul fronte professionale dunque le cose vanno alla grande, il trampolino di lancio potrebbe fargli spiccare un bel volo tanto che Lele ha raccontato: "Si spera, in primis, di passare il turno e di arrivare a febbraio sul palco dell’Ariston. Poi, ovviamente, si inizierà a pensare al disco, al tour e a crescere".

L'occasione dell'intervista ha portato anche a scavare nella sua sfera privata ergo nella sua vita sentimentale e il riferimento a lei, Elodie Di Patrizi, è scontato ma a Lele non piacciono le chiacchiere e non si sbottona più di tanto: "Siamo entrambi due artisti. Ognuno con un percorso ben diverso e vorremmo che la nostra vita privata restasse tale. Crediamo così tanto in questo mestiere che ci dispiacerebbe inquinarlo con il gossip".


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lele Esposito sogna Sanremo: "La paura c’è, ma la voglia di esibirmi è davvero tanta!"

Today è in caricamento