Venerdì, 17 Settembre 2021
Sanremo 2018

Sanremo, "Siete tre str..zi": frase fuorionda, Favino svela cosa è successo veramente

In tanti hanno potuto ascoltare "l'insulto" a microfoni aperti senza riuscire a capire chi l'avesse pronunciato e perché. Poi Favino spiega tutto ai giornalisti

Il mistero ha tenuto banco per ore. Dopo il monologo di Pierfrancesco Favino e l'esibizione di Fiorella Mannoia e Claudio Baglioni sulla canzone di Ivano Fossati , mentre il trio rientrava dietro le quinte, in molti hanno potuto sentire - complici i microfoni rimasti aperti - una colorita espressione.

Difficile capire bene tutta la frase, ma l'ultima parte è stata ben distinguibile: "Siete tre str..zi". Chi l'ha pronunciata e a chi si riferiva?

A svelare tutto è stato Pierfrancesco Favino, nella conferenza stampa finale del Festival. 

"Uno degli autori si è particolarmente commosso e avvicinandosi si è sentito il suo commento. Era un modo colorito per dire: 'Mannaggia a voi, mi avete fatto commuovere"
 

Nessun insulto quindi, come alcuni avevano malignato sui social (ma anche su alcune testate), all'indirizzo di Favino e del suo monologo sui migranti. Anzi, un complimento per aver portato all'Ariston un momento forte come quello. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo, "Siete tre str..zi": frase fuorionda, Favino svela cosa è successo veramente

Today è in caricamento