Giovedì, 13 Maggio 2021
Il profilo

Sanremo 2021, Elodie co-conduttrice: la carriera e l'amore con Marracash

La cantante al fianco di Amadeus sul palco dell’Ariston dopo aver partecipato l’anno scorso come concorrente

Elodie a Sanremo 2021 (ANSA/ETTORE FERRARI)

“Ha un pubblico fortissimo, è bella, spiritosa, divertente, ironica”. Amadeus l’aveva presentata così quando aveva annunciato che Elodie sarebbe stata al suo fianco come co-conduttrice per una sera. Tutte descrizioni che ben si adattano alla cantante romana, che quest’anno salirà sul palco dell’Ariston per affiancare Amadeus e Fiorello, quello stesso palco che nel 2020 l’ha vista comparire come concorrente con la sua “Andromeda”. 

Un ritorno che sa, una volta di più, di consacrazione per una giovane artista che nel giro di pochi anni si è imposta sulla scena italiana, musicale e non solo. Un personaggio a tutto tondo, umanissima ma al tempo stesso con una sua regalità. In una parola: diva.

Elodie, o Elodea, la diva moderna che piace a tutti (e tutte) 

Chi è Elodie Di Patrizi

All’anagrafe è Elodie di Patrizi, nata “ai bordi di periferia”, come cantava a Sanremo Eros Ramazzotti nel 1986 (quattro anni prima che lei venisse al mondo), nella borgata romana del Quartaccio. La sua vita sembra quella di un film. Il padre italiano era un’artista di strada; sua madre, francese creola, lavorava come cubista. I due si separano quando lei è ancora piccola.

Giovanissima e ribelle, lascia il liceo a un mese dall’esame di maturità, poi si trasferisce a Lecce quando ha appena 19 anni, alla ricerca di un suo posto nel mondo. Fa mille lavori, fra il Salento e Roma, dove torna ben presto: cubista anche lei come sua madre, commessa, cameriera. Nel mezzo inizia a cantare e tenta la strada dei provini di Amici di Maria De Filippi. Il primo tentativo finisce con un nulla di fatto, così come la partecipazione a X Factor.

Nel 2015 riesce ad entrare nell’accademia di talenti di Maria De Filippi, dove si piazza seconda e vince i premio della critica giornalista Vodafone e il premio Rtl 102.5. Da quel momento la sua carriera è tutta in ascesa. 

Elodie, la carriera dopo “Amici” di Maria De Filippi

Il primo album è “Un’altra vita”, uscito quell’anno, a cui fa seguito due anni dopo “Tutta colpa mia”, con l’omonimo singolo che la vede in gara al Festival di Sanremo 2017 (è ottava nella classifica finale della kermesse di quell’anno). Gli anni successivi vedono Elodie sempre più presente nelle classifiche delle canzoni più ascoltate ed è una presenza importante nel sistema dei concerti dal vivo, ospite dei concerti di grandi artisti come Emma Marrone (che ha prodotto il suo primo disco), Loredana Berté, Fiorella Mannoia, Ron e tanti altri.

Nel 2019 esce il singolo “Pensare male”, realizzato insieme ai The Kolors, che scala le classifiche. Poi è la volta di “Margarita”, nel quale duetta con Marracash: i due si conoscono in occasione della realizzazione del brano e da allora fanno coppia fissa.

L’anno dopo Elodie torna a Sanremo, con un brano scritto per lei da Mahmood e Dardust: “Andromeda”, contenuto nell’album “This is Elodie”. L’esplosione della pandemia di Covid-19 impone lo stop ai live già annunciati dell’artista, mentre il suo ultimo album e i singoli continuano a scalare le classifiche. A fine ottobre l’annuncio di Amadeus: Elodie co-conduttrice di una delle serate di Sanremo 2021

La vita privata di Elodie e l’amore con il fidanzato Marracash

Dal 2016 al 2018 Elodie è stata legata sentimentalmente al collega Lele Esposito, conosciuto durante la quindicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nel 2019 Elodie conosce il rapper Marracash durante la realizzazione del singolo “Margarita”. I due escono allo scoperto a ottobre, con una foto pubblicata da lei sul proprio profilo Instagram che li vede avvinghiati in un tenero e sensuale bacio su una spiaggia a Zanzibar.

“L’amore aiuta, non c’è niente da fare: ti rende più leggero, più bello. Starei continuamente lì a prendermi cura di lui: sono geisha, realizzo le cose prima che mi vengano chieste”, aveva raccontato la cantante in un’intervista a Io Donna a dicembre dell’anno scorso, parlando del suo rapporto con il rapper Marracash, al secolo Fabio Bartolo Rizzo. “Sono molto innamorata e mi piace sentirmi innamorata: con le mie maledette manie di controllo avevo avuto timore di trovare solo uomini da gestire…”, aveva detto.

Oltre alla musica, tante sono le cose che li accomunano. “Siamo estremamente diversi ma con similitudini profonde, come i posti dove siamo nati e cresciuti. Per il resto, lui è aria e io sono terra, lui è un artista e lavora di creatività, io sono più attaccata al ‘dovere’ Siamo buffi, affettuosissimi, ci ammazziamo di risate. Una bella intesa”. 

elodie marracash-4

Elodie, l’ultima musa di Versace

La cantane romana si è guadagnata l’anno scorso un profilo su Vogue, all’indomani della sua partecipazione a Sanremo 2020, sfoggiando un guardaroba da capogiro firmato Versace. “Amo giocare con la mode. Alcuni giorni mi piace sembrare un ragazzo, altri invece come una bomba sexy. Con la moda puoi essere una persona diversa ogni giorno”, aveva detto Elodie, parlando del suo rapporto con la moda.

Sanremo 2021, i vestiti di Elodie nella seconda serata 

Alla domanda su cosa vorrebbe che i lettori di Vogue sapessero ancora di lei, Elodie aveva risposto: "So che sembro una donna forte e di successo, ma vorrei che le persone sapessero che sono una normale ragazza di quasi trent’anni. Ho le mie insicurezze. Sono sensibile e a volte mi sento fragile come tutti gli altri. Elodie è molto più di una cantante: prima di tutto, sono una donna e voglio che le persone capiscano ogni aspetto della mia vita. Cerco di esprimermi non solo attraverso la musica, ma anche con il mio corpo, i miei vestiti e i miei valori”. 

elodie versace sanremo 2020-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanremo 2021, Elodie co-conduttrice: la carriera e l'amore con Marracash

Today è in caricamento