Lunedì, 10 Maggio 2021

Home fitness: i segreti per scegliere l'attrezzo più adatto ai tuoi obiettivi

L'home fitness è un settore in forte crescita, ma prima di acquistare un attrezzo fitness è importante porsi degli obiettivi e conoscere le funzionalità specifiche di ognuno per raggiungere i risultati sperati. Ecco qualche consiglio

Foto d'archivio

L'estate si avvicina ma le palestre sono ancora chiuse. Nonostante si cominci ad intravedere un piccolo segnale di speranza per le riaperture è necessario iniziare a pensare alla remise en forme per arrivare pronti e tonici alla bella stagione. Soprattutto in questo periodo, avere una palestra in casa è un'ottima soluzione per allenarti e mantenerti in salute, basta avere qualche attrezzo ed il gioco è fatto.

L'home fitness è un settore sempre più in crescita, ma prima di acquistare un attrezzo fitness è importante porsi degli obiettivi e conoscere le funzionalità specifiche di ognuno per raggiungere i risultati sperati. Ecco allora qualche consiglio per creare la tua palestra in casa, con attrezzi ideali per far lavorare e tonificare diverse parti del corpo, adatti sia a uomini che donne ed anche a diverse fasce d'età perché danno la possibilità di regolare l’intensità dell’allenamento.

Gli attrezzi cardio-fitness ottimi per l'allenamento in casa

Tapis roulant, cyclette, ellittica e stepper sono attrezzi che svolgono un doppio lavoro: sviluppano la resistenza e allo stesso tempo sollecitano il sistema cardiovascolare. Inoltre, sono perfetti anche per dimagrire. Le macchine cardio, infatti, propongono un’attività di resistenza che aiuta a bruciare calorie, tonificare i muscoli, rinforzare il sistema cardiovascolare, migliorare la resistenza alla fatica. I modelli più innovativi, poi, danno anche la possibilità di monitorare i tuoi progressi.

Come scegliere l'attrezzo che più fa per te

Oltre a fare una scelta basata sui tuoi gusti, esistono alcuni criteri di valutazione da tenere in considerazione. Tra questi, devi ad esempio assicurarti che il materiale sia adatto alla tua taglia e al tuo peso. Dunque, è importante studiare l'ergonomia dell'attrezzo, la portata massima in termini di peso, la sua praticità, quindi ad esempio la possibilità di piegatura e spostamento di quest'ultimo.

Valuta bene fattori come prezzo, garanzie e possibili offerte, considera poi anche lo spazio a disposizione in casa. Se non pratichi sport da molto tempo, prima di iniziare, consulta il tuo medico per valutare il tuo stato di salute.

Tapis roulant

Con il tapis roulant è possibile correre al caldo e riparati, ma anche velocizzare il metabolismo e perdere peso. Molti specialisti lo consigliano al pari di una salutare passeggiata, per scaricare lo stress e la tensione emotiva. Essi hanno la funzione di simulare ben due delle attività fisiche comprese nella tipologia cardio: la camminata intensa e la corsa. La maggior parte dei tapis roulant ha una modalità "cardio" in cui è impostata una frequenza cardiaca e in base ad essa varia la velocità e la pendenza della macchina stessa.

Sui tapis roulant moderni è presente un elemento che al variare della sua altezza varia anche la pendenza dell'esercizio svolto dall'individuo, così da simulare una salita. Alcuni tapis roulant hanno anche la funzione inversa, cioè possono simulare la discesa.

Attenzione però, non tutti possono usare il tapis roulant, tra questi:

  • bambini under 12;
  • soggetti in sovrappeso;
  • cardiopatici.

Inoltre, il suo uso è sconsigliato a soggetti sofferenti di artrosi e artrite; persone soggette a ipertensione; soggetti ancora convalescenti da malattie e infiammazioni alle articolazioni; asmatici. In ogni caso, prima di acquistarlo o utilizzarlo, è bene consultare un medico o uno specialista dello sport.

L'utilizzo del tapis roulant ha sicuramente dei vantaggi, tra questi ricordiamo che: consente di creare un piano di allenamento che può essere rispettato a prescindere dalle condizioni atmosferiche; il nastro imbottito è in grado di fornire un'ammortizzazione maggiore rispetto all'esecuzione fatta su superfici esterne; alcuni tapis roulant hanno programmi di allenamento tali da simulare vari tipi di terreni per fornire vari tipi di esercizio; i progressi possono essere monitorati (distanza, calorie bruciate e frequenza cardiaca).

Per quanto riguarda gli svantaggi, invece, ricordiamo che: molti utenti trovano il tapis roulant un'attività monotona e perdono interesse dopo poco tempo; può causare lesioni e infortuni se non viene utilizzato correttamente.

Cyclette

Tra gli attrezzi fitness più apprezzati in assoluto, la cyclette si trova spesso sia nelle case di patiti dello sport sia in quelle di chi si approccia da poco all’attività fisica. I benefici di questo attrezzo sono molteplici, tra questi ricordiamo che:

  • è un toccasana per la schiena: regolate con molta attenzione il sellino, è fondamentale che la gamba risulti perfettamente distesa nell’atto della pedalata. Una volta sistemato quest'ultimo, la pedalata vi aiuterà a rafforzare la zona lombare;
  • è un esercizio aerobico per il cuore: i movimenti che si fanno sulla cyclette sono catalogabili come esercizi di tipo aerobico, perfetti quindi per rinforzare il muscolo più importante: il cuore. Infatti, oltre ad allenare il corpo e a donare tonicità, la cyclette aiuta a ridurre la pressione arteriosa, migliorando il benessere generale. Per tenere sotto controllo i battiti, assicurati di scegliere una cyclette con cardio frequenzimetro: ti aiuterà a monitorare i tuoi progressi e a non strafare;
  • aiuta a combattere le adiposità localizzate: nulla più della cyclette aiuta a tonificare glutei, gambe e addome, combattendo adiposità localizzate e fastidiosi cuscinetti di cellulite;
  • è un aiuto per dimagrire: quest'attrezzo si rivela un ottimo alleato anche per chi desidera perdere qualche chilo di troppo;
  • svolge un'azione terapeutica per le articolazioni: la cyclette è l'attrezzo perfetto anche per chi è in forte sovrappeso, poiché in questo modo le articolazioni non subiscono uno stress eccessivo.

Ellittica

L'ellittica è ideale per chi vuole dimagrire e tornare in forma, basterà allenarsi 2 o 3 volte alla settimana per 30 o 45 minuti per notare i primi risultati. In mezz'ora di allenamento, infatti, si possono bruciare fino a circa 450 calorie, che arrivano a 700 o 800 in un'ora. Inoltre, quest'ultima prevede movimenti fluidi e dolci che non gravando su schiena e articolazioni limitano al minimo il rischio di infortuni.

Per utilizzare l'ellittica in modo corretto e trarne al massimo i benefici da essa derivati, i piedi devono poggiare alle pedane. La schiena deve rimanere dritta, ginocchia e gomiti leggermente piegati e le mani fisse sulle braccia della macchina. È possibile variare e alternare i livelli di intensità per ottimizzare i risultati.

Stepper

Allenarsi con lo stepper offre i benefici di un normale allenamento aerobico: noteremo un miglioramento della funzionalità cardio-vascolare e respiratoria, ci aiuta a bruciare molte calorie, aiuta nel miglioramento della pressione arteriosa, combatte colesterolemia, glicemia, trigliceridemia.

L'uso dello stepper consente di muovere il corpo da fermi: bisogna rimanere in sospensione sulla pedana senza appoggiarsi con le braccia alla struttura per far lavorare maggiormente i muscoli e simulare una sorta di camminata.

Uno dei vantaggi dello stepper è che nonostante il lavoro venga svolto principalmente sulla parte inferiore del corpo, non grava sulle articolazioni. Tra gli altri benefici riconducibili al suo utilizzo ricordiamo che:

  • migliora l'umore e riduce lo stress;
  • migliora la resistenza e la forza muscolare. Spingendo la pedana verso il basso si attivano principalmente quadricipite femorale, grande gluteo, bicipite femorale e, se il gesto viene terminato sull'avampiede, gastrocnemio e soleo (i due del polpaccio). La fase di recupero invece recluta anche lo psoas iliaco;
  • migliora la nostra condizione cardiocircolatoria e respiratoria;
  • aumento dell'ossigenazione dei tessuti e del cuore;
  • migliora l'equilibrio;
  • aiuta a dimagrire.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Home fitness: i segreti per scegliere l'attrezzo più adatto ai tuoi obiettivi

Today è in caricamento